Confidenziale

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » domenica 10 febbraio 2019, 4:23

A tutti buon giorno ,..e buona domenica ((parto con dire che la psicologia mi piace ,mi affascina ,ma ...))

ho compreso oppure cerco di comprendere partendo dal fatto che non si legge da nessuna parte che DIO creo' gli angeli ,quindi nemmeno satan ......
ma vorrei chiedervi ,cosa ne pensate ,dopo aver ascoltato BIANCALANA ...

.https://www.youtube.com/watch?v=IL4E-MC ... e=youtu.be

come spiegare qui la psicologia del profondo ,oppure il ''pnl'' ?..
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2821
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda Gianni » domenica 10 febbraio 2019, 7:49

Ciao, Stella. Quanto dice Biancalana non lo commento neppure. Per certi versi mi ha ricordato la dottrina cattolica secondo cui chi non crede all'esistenza del diavolo commette peccato mortale.

Tu dici che bisogna lavorare per portare a galla l'inconscio e poi semmai potrà essere eliminato. Credo ci sia un equivoco, Stella.

Per capire, immagina un computer. Senza usare parole tecniche ed entrare nel suo funzionamento, limitiamoci a dire che noi semplici utenti (come te e me) usiamo la tastiera e lo schermo. Ciò corrisponde alla nostra mente conscia. In base a ciò che vediamo sullo schermo-mente, usiamo la tastiera dei pensieri-azioni e così cambiamo le cose nella nostra vita secondo ciò che intendiamo vedere realizzato. Il computer ha bisogno però per funzionare di tutto un sistema che chiameremo invisibile. Ciò corrisponde al subconscio o inconscio. Questa è la parte importante; senza di essa non funzionerebbe né il computer né la mente umana. Non può essere eliminata. Aggiungo che la nostra mente consapevole (quella che sto usando ora per scrivere e quella che tu stai usando ora per leggere) è come la punta di un iceberg; la parte più grande (il nostro subconscio) è nascosta sott'acqua. Detto ciò, la parte nascosta del computer, il nostro subconscio, non è né buona né cattiva: semplicemente funziona come deve. Essa elabora tutto ciò che la nostra mente-tastiera comanda. Il sistema invisibile non giudica mai, esegue soltanto e sempre. Se digitando commettiamo errori, il sistema invisibile agisce di conseguenza; se pensiamo in un certo modo, il subconscio lo prende per buono ed esegue, sempre e senza mai giudicare.
Un tecnico informatico sa come funziona un computer, compresa la sua parte invisibile; uno psicologo sa come funziona la mente, compresa la sua parte inconscia. Un bravo tecnico informatico sa creare programmi per un computer e un esperto di PNL (Programmazione Neurolinguistica) sa "programmare" il subconscio.

Le "magagne" che abbiamo inserito nel computer o nella mente non si risolvono eliminando la loro parte invisibile: smetterebbero di funzionare, sarebbe la loro morte. Si risolvono invece individuandole e cancellandole.

Chiedendo scusa agli informatici per come mi sono espresso (il mio voleva solo essere un misero esempio), ho cercato di spiegare che il subconscio è neutro, non giudica né tantomeno decide, ma agisce in base a ciò che gli diamo ovvero a come pensiamo e alle nostre convinzioni. Chi ha compreso potrà ora apprezzare tutta la verità di Pr 4:23 (TILC):
"Vigila sui tuoi pensieri:
la tua vita dipende da come pensi".
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 7069
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Confidenziale

Messaggioda Gneo Pompeo » domenica 10 febbraio 2019, 8:37

Caro Gianni, ci son delle cose che non possono esser liquidate con frasette buttate lì.
A volte per venire in soccorso a chi ha subito violenze e traumi inauditi bisognerebbe aver conosciuto di persona certe esperienze.
Affermare o sostenere che parte tutto dalla mente non risolve il problema.
Se vengo paralizzato frequentemente di notte e sempre alle 3.33
Se il mio letto viene alzato e poi rilasciato di colpo tanto da far correre tua moglie dal rumore.
Se tuo zio viene sollevato fino al soffitto, tua cugina viene presa per un braccio dal nulla e rimangono i lividi sul braccio,
se oggetti volano da soli per la stanza,
o sogni per mesi e vedi in anticipo l'incidente di tuo figlio e poi succede nonostante le precauzioni prese,
se alla fine ne esci soltanto con la preghiera e la protezione che Dio solo sa dare, davvero ti rendi conto di quante volte hai chiesto aiuto a tutti, medici, psicologi, anziani ecc. E tutto l'aiuto che hai avuto sono solo le solite frasette buttate lì da persone che non sanno soccorrere ma solo fare teorie e buttare lì frasette che sembrano stampate in serie...
Resta solo una soluzione: Confidare in Dio e affrontare la cosa solo con lui.
E funziona perché risolvi il problema alla radice e ti cambia la vita.

Ma per mentalità stampate tipo CICAP o UAAR difficilmente potranno comprendere certe situazioni o fenomeni.
Si nega tutto dando spiegazioni dette scientifiche, tradizionali, e poi si mette in croce se non si riesce a capire la persona, si, meglio eliminare.

Del Biancalana non approvo tutto quello che dice e fa, ovvio, ma in certe cose è davvero un valido figlio di Dio.
Che la sapienza sia giusta sono i fatti che la rivelano.
Le chiacchiere e le frecciatine non aiutano nessuno.
Gneo Pompeo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2019, 10:11

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » domenica 10 febbraio 2019, 8:59

vi ho letti ....a tutti ;)
insomma diciamo che la psicologia non va daccordo ....

ma certo che solo DIO cambia le cose ,perche DIO e' luce ,e' verita ...elimina tutto il negativo ...
Gia' solo il fatto che con fede andiamo a lui ''viene smossa ogni cosa'' ...NEGATIVA''
ma a volte mi chiedo perche' i morti tornano a galla ... :-T .''credo capite cosa voglio dire POMPEO ''
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2821
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda Gneo Pompeo » domenica 10 febbraio 2019, 9:51

Cara Stella, tornano a galla perché vedi quanta sofferenza c'è ovunque.
Continuamente vengo a contatto con persone con problemi di ogni tipo.
Mi capita di incontrare persone con problemi simili a quelli che ho passato e superato io.
E quando capiscono che conosci l'argomento si confidano nei minimi dettagli.
Cose che non Han mai dette a nessuno per timore di non esser creduta.
E la regia è sempre quella, la trama pure.
E la preghiera sentita, specifica, fatta con empatia e amore risolve.
Certo può essere un problema mentale, ma i medici non hanno aiutato questa persona.
Probabilmente l'ascolto e l'empatia produce quello di cui parla Gianni.
Ma io credo in genere alla persona, credo davvero, non per finta.

Mia figlia per esempio va dalla psicologa ogni tanto.
Le dice che probabilmente ha un trauma infantile che inconsciamente non ricorda.
Io so cosa ha subito mia figlia. Lei sa che io so, ma non vuole parlarne.
Ultimamente sto aiutando mia figlia su tanti fronti e comincia ad aprirsi.
Mi ha detto che un giorno vorrà approfondire.
Userò tutto l'amore di cui sono capace e con l'aiuto di Dio l'aiutero a collocare al loro posto quei brutti ricordi celati di quando aveva 9 anni.
Quando mentre paralizzavano me lei vedeva due esseri luminosi sorridere e svanire attraverso il soffitto.
Collocherà le voci minacciose che l'hanno immobilizzata sul divano quel pomeriggio del 91
Respirerà quando si renderà conto che non è colpa sua per la morte di suo fratello.

E ci riuscirò perché grande è l'amore e la Potenza del nostro Dio e grande è il prezzo pagato per ottenere da lui il suo aiuto
Gneo Pompeo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2019, 10:11

Re: Confidenziale

Messaggioda trizzi74 » domenica 10 febbraio 2019, 11:28

Gneo Pompeo ha scritto:Caro Gianni, ci son delle cose che non possono esser liquidate con frasette buttate lì.
A volte per venire in soccorso a chi ha subito violenze e traumi inauditi bisognerebbe aver conosciuto di persona certe esperienze.
Affermare o sostenere che parte tutto dalla mente non risolve il problema.
Se vengo paralizzato frequentemente di notte e sempre alle 3.33
Se il mio letto viene alzato e poi rilasciato di colpo tanto da far correre tua moglie dal rumore.
Se tuo zio viene sollevato fino al soffitto, tua cugina viene presa per un braccio dal nulla e rimangono i lividi sul braccio,
se oggetti volano da soli per la stanza,
o sogni per mesi e vedi in anticipo l'incidente di tuo figlio e poi succede nonostante le precauzioni prese,
se alla fine ne esci soltanto con la preghiera e la protezione che Dio solo sa dare, davvero ti rendi conto di quante volte hai chiesto aiuto a tutti, medici, psicologi, anziani ecc. E tutto l'aiuto che hai avuto sono solo le solite frasette buttate lì da persone che non sanno soccorrere ma solo fare teorie e buttare lì frasette che sembrano stampate in serie...
Resta solo una soluzione: Confidare in Dio e affrontare la cosa solo con lui.
E funziona perché risolvi il problema alla radice e ti cambia la vita.

Ma per mentalità stampate tipo CICAP o UAAR difficilmente potranno comprendere certe situazioni o fenomeni.
Si nega tutto dando spiegazioni dette scientifiche, tradizionali, e poi si mette in croce se non si riesce a capire la persona, si, meglio eliminare.

Del Biancalana non approvo tutto quello che dice e fa, ovvio, ma in certe cose è davvero un valido figlio di Dio.
Che la sapienza sia giusta sono i fatti che la rivelano.
Le chiacchiere e le frecciatine non aiutano nessuno.

Ciao Giovanni, anch'io conosco storie molto simile a quelle da te descritte.
Aggiungerei quello che è successo durante una seduta spiritica in cui qualcuno dei partecipanti è stato scaraventato contro il muro. Chi è stato? Non è un caso se in Deuteronomio 18:10-11 i servitori di Dio vengono avvisati di non partecipare ad alcune pratiche.
"Le religioni sono sistemi di guarigioni per i mali della psiche, dal che deriva il naturale corollario che chi è spiritualmente sano non ha bisogno di religioni."
Carl Gustav Jung
trizzi74
 
Messaggi: 621
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 17:36

Re: Confidenziale

Messaggioda Gianni » domenica 10 febbraio 2019, 11:47

Mi limito a dire che certi traumi mentali scendono profondamente nel subconscio, che poi li elabora secondo i dati mentali della persona. È lo stesso meccanismo che scatta nei sogni, in cui un pensiero irrisolto dalla mente conscia viene elaborato e portato a "soluzione" dal subconscio, soluzione che viene presentata alla mente nel linguaggio tipico del subconscio e che alla mente conscia appare molto strano. Nel caso di certi traumi mentali la risposta del subconscio è ben più drammatica che negli incubi. E quale "spiegazione" trova il subconscio? Quella che può tramite i dati mentali che gli sono stati forniti. Se la persona è religiosa, la spiegazione tramite il demonismo è la più "logica". In fondo, le cose non sono cambiate dopo tre o quattro millenni: oggi come allora si attribuisce tutto al demonio. Se la persona fosse un ufologo convinto e fissato, probabilmente avrebbe come risposta l'intervento di mostruosi alieni.
Quando agli oggetti che si spostano va osservato che il subconscio ha una forza e una potenza immensa, e che le sue capacità sono tuttora oggetto di studio, in quanto la psicologia del profondo è una scienza relativamente nuova.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 7069
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Confidenziale

Messaggioda Gneo Pompeo » domenica 10 febbraio 2019, 11:59

Caro Gianni, purtroppo in molti hanno queste idee e cadono nelle trappole di quel personaggio.
Rimani lì, non indagare mai a fondo la questione, potrebbe spaventarti.
Tu parli per cose che hai letto in libri, ma se tu provassi di persona senza dubbio cambieresti idea in un secondo. Giri di parole che non sanano nessuno. Sempre quelle.
Ripeto: che la sapienza sia giusta sono i fatti che lo dimostrano, non le parole.
CICAP e UAAR rispondono nello stesso modo.

Gianni scrive: Se la persona è religiosa, la spiegazione tramite il demonismo è la più "logica". In fondo, le cose non sono cambiate dopo tre o quattro millenni: oggi come allora si attribuisce tutto al demonio. Se la persona fosse un ufologo convinto e fissato, probabilmente avrebbe come risposta l'intervento di mostruosi alieni.

Aggiungo: E se la persona crede in certi libri e dottrine di uomini attribuisce tutto al potere della mente.
Ultima modifica di Gneo Pompeo il domenica 10 febbraio 2019, 12:05, modificato 1 volta in totale.
Gneo Pompeo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2019, 10:11

Re: Confidenziale

Messaggioda trizzi74 » domenica 10 febbraio 2019, 12:02

Ciao Gianni, secondo te per quale motivo Dio ci ha messo in guardia contro tutte quelle pratiche descritte in Deuteronomio 18:10-11?
"Le religioni sono sistemi di guarigioni per i mali della psiche, dal che deriva il naturale corollario che chi è spiritualmente sano non ha bisogno di religioni."
Carl Gustav Jung
trizzi74
 
Messaggi: 621
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 17:36

Re: Confidenziale

Messaggioda Gianni » domenica 10 febbraio 2019, 12:05

Pompeo, ho precisato: "Mi limito a dire". Poi ciascuno è libero di rimanere della propria. Io sono una persona logica e raziocinante. Le suggestioni le indago e le spiego, ma non ci casco.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 7069
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

PrecedenteProssimo

Torna a Segnalazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite