Confidenziale

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » martedì 12 marzo 2019, 10:56

solo un breve pensiero ...

oggi 12 marzo ,In questo giorno,nel 1945, moriva nel campo di concentramento nazista di Bergen-Belsen Anna Frank. ...

ho avuto il previlegio di conoscere personalmente a Gerusalemme l'amica Hannah Elizabeth GOSLAR Pick, che ci ha raccontato un po' della loro amicizia ...
Che il suo ricordo sia di benedizione...
Allegati
4698_108884410866_484097_n.jpg
4698_108884410866_484097_n.jpg (8.57 KiB) Osservato 250 volte
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » mercoledì 13 marzo 2019, 5:41

buon giorno a tutti ...

mi perdoni GIANNI se mi improvviso '''segretaria''.. :-( :-) mi permetto di riportare qui il calendario ''biblico ''diciamo voluto da DIO... ;) ,in modo che altri ne vengano a conoscenza .. :-??

poi c'e' un'altro calendario ''ebraico'' :-? ...perche' due? ...non sono solo io a pormi la domanda :-?? ma altri anche ...

anni fa mi e' stato spiegato ,ma non ricordo ne dove e ne quando ... :-T

.http://www.biblistica.it/wordpress/wp-c ... 9-2020.pdf

.http://www.biblistica.it/wordpress/?page_id=1121

un credente ,quale calendario dovrebbe seguire?...

-Aggiungo davvero un grazie a Gianni ,per il suo lavoro ,..''capolavoro ''..piu' lo guardo e piu' mi rendo conto che e' stato davvero fatto ''bello'' ,...forse dovrei dire fatto bene ,ma io guardo prima le foto ... :ymblushing:
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda Gianni » mercoledì 13 marzo 2019, 6:35

Ciao, Stella. Perché il calendario fatto dai rabbini è diverso lo spiego qui: http://www.biblistica.it/wordpress/?page_id=4939
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 6018
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » giovedì 14 marzo 2019, 5:21

OK- grazie Gianni per averlo postato ,

cerco di capirci qualcosa .. :-? ,intanto ,sono andata alla ricerca del Rabbi HILLEL ,..HILLEL 2 il creatore del calendario ebraico ...discendente di GAMALIELE

riguardo alla mia domanda ,''un credente quale calendario dovrebbe seguire '',la risposta l'hai data gia' nello studio sopra inserito .. ;) ''a noi interessa il calendario di DIO ''giustamente ,ma mi chiedevo , i giudei seguono il calendario di HILLEL 2 .perche' noi ((noi credenti )) no? .... :-?? ..potrebbe sembrare una provvocazionr ,ma non e' proprio cosi , ;)
poi cercando qua e la' mi sono imbattuta ,anche nell'anno sabatico .. ;) ...mi chiedevo a volte si e' cosi ''scrupolosi ,puntigliosi'' ;) ci dovremmo fermare allora ogni settimo anno ..''se si riposa la terra dovrebbe riposarsi anche il ''contadino'' .. :-? ...il lavoratore in generale ...
DIO come dono' doppia razione di manna il venerdi' mattino ,..ci garantisce anche di che vivere per un'anno dopo di 6 anni di lavoro , ;)
non voglio essere puntigliosa ,ma e' un ragionamento ,su cio' che a volte impugnamo nei piccoli dettagli ,e poi in altri no ''se DIO ha detto ,la terra deve riposarsi ''' :-? vuol dire che e' giusto e buono cosi ...
tutto cio che DIO ha stabilito e' buono per noi ... :-?? (( senza ombra di dubbio )

okei , :-) buona giornata a tutti ..... :-)
ahh LUCRY e altri tutti dove siete? ,spero tutto bene ,, :-(
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » venerdì 15 marzo 2019, 8:17

in risposta all'anno sabatico ,ho raccolto cio' ,...una rinfrescatina di mente e' sempre buona ... :-??


.http://www.biblistica.it/wordpress/?page_id=895

poi aggingo ,
Il testo di Daniele 9,24-27
24Settanta settimane sono fissate
per il tuo popolo e per la tua santa città
per mettere fine all’empietà,
mettere i sigilli ai peccati,
espiare l’iniquità,
stabilire una giustizia eterna,
suggellare visione e profezia
e ungere il Santo dei Santi.
25Sappi e intendi bene:
da quando uscì la parola
sul ritorno e la ricostruzione di Gerusalemme
fino a un principe consacrato,
vi saranno sette settimane.
Durante sessantadue settimane
saranno restaurati, riedificati piazze e fossati,
e ciò in tempi angosciosi.
26Dopo sessantadue settimane,
un consacrato sarà soppresso senza colpa in lui.
Il popolo di un principe che verrà
distruggerà la città e il santuario;
la sua fine sarà un’inondazione
e guerra e desolazioni sono decretate fino all’ultimo.
27Egli stringerà una solida alleanza con molti
per una settimana e, nello spazio di metà settimana,
farà cessare il sacrificio e l’offerta;
sull’ala del tempio porrà l’abominio devastante,
finché un decreto di rovina
non si riversi sul devastatore''

....
un saluto a tutti e anche se in ritardo chiudiamo con ''la Preghiera del mattino''

Al cominciar del giorno, Dio, ti chiamo.
Aiutami a pregare e a raccogliere i miei pensieri su di te;
da solo non sono capace.
C'è buio in me, in Te invece c'è luce;
sono solo, ma tu non m'abbandoni;
non ho coraggio, ma Tu mi sei d'aiuto;
sono inquieto, ma in Te c'è la pace;
c'è amarezza in me, in Te pazienza;
non capisco le tue vie, ma tu sai qual è la mia strada.
Padre del cielo,
siano lode e grazie a Te per la quiete della notte,
siano lode e grazie a Te per il nuovo giorno.
Signore,
qualunque cosa rechi questo giorno, il tuo nome sia lodato! Amen.

(Dietrich Bonhoeffer)
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » venerdì 15 marzo 2019, 18:15

Gli ineressati conoscono gia' la Parasha' ,..di questa settimana ;)
io mi chiedevo solo se ''offerta,e sacrificio ''potrebbe essere la stessa cosa ... ;)

ma era 'altro che volevo condividere con voi un racconto tratto da una lettera di REBBE DI LUBAVITCH''
.A proposito del numero sette e dello Shabbat, riportiamo il seguente midrash:

Disse rabbi Simeone ben Yochày: «Quando fu terminata l’opera della creazione, il Sabato (il Settimo Giorno)si lamentò: “Signore dell’universo, tutto quel che hai creato è fatto a coppia: e a ogni giorno della settimana Tu hai concesso un compagno; soltanto io sono rimasto solo”. E D-o gli rispose: “La Comunità di Israele sarà il tuo compagno”».

Esaminando con attenzione il passo di Genesi che tratta della creazione del mondo, si nota che ogni giorno della creazione corrisponde parallelamente a un altro, formando una coppia.

Infatti:
.1° giorno: D-o crea la luce.

4° giorno: D-o crea il sole, la luna, le stelle ecc.

2° giorno: D-o crea il mare e il cielo.

5° giorno: D-o crea i pesci e i volatili.

3° giorno: D-o crea la terra con la vegetazione.

6° giorno: D-o crea gli animali della terra e l’uomo.

È ovvia quindi la corrispondenza: sia nel primo giorno sia nel quarto D-o crea la luce.

Nel secondo giorno viene creato il cielo e la terra, che serviranno anche per i pesci e i volatili, creati nel quinto.

Nel terzo giorno D-o crea la terra con la vegetazione, che servirà come nutrimento all’uomo e agli animali, creati nel sesto.

Per cui l’obiezione dello Shabbat è legittima.

Sennonché risponde D-o: lo Shabbat ha un compagno più importante, il popolo ebraico, con il quale forma un’unione mistica.
.Tratto da: Il Giubileo Rigenerazione della Terra e dell’Anima


E se avete tempo e voglia ,leggete ancora il racconto qui riportato ....io a volte faccio domande ,(( come ad esempio sul shabbat settimanale e il riposo della terra ogni sette anni )) :-( ..ma poi mi trovo la risposta

.Shabbàt e Shmità

Ci sono due comandamenti spesso associati e spesso reputati identici mentre non lo sono: Shabbàt e Shmità. Il settimo giorno della settimana è Shabbàt e l’anno sabbatico agricolo torna ogni sette anni, la Shmità appunto. Riguardo a Shabbàt è scritto: “Sei giorni il lavoro sarà fatto, ma il settimo giorno sarà santo per voi, un giorno di riposo completo per Hashèm”. Riguardo alla Shmità è scritto: ”Sei anni durante i quali seminerai il tuo campo e sei anni durante i quali lavorerai il tuo vigneto e ne raccoglierai il prodotto ma il settimo anno, la terra avrà il riposo assoluto, uno Shabbàt per Hashèm”.

.Due varianti dello stesso principio ? Non proprio. A Shabbàt rispettiamo Hashèm in qualità di Creatore del mondo; durante la Shmità Lo celebriamo quale Padrone dell’Universo. Ci riposiamo il settimo giorno della settimana al fine di attestare che D-o ha dato alla luce (e continua a mantenere in vita) il mondo. Ci riposiamo il settimo anno per riconoscere il fatto che Egli dirige il mondo in tutti i suoi aspetti. Questa è la ragione per la quale ci asteniamo a Shabbàt da qualsiasi attività creativa, alla stregua del Sig-re che si fermò dopo la prima settimana della Creazione. Ciò testimonia la nostra fede nel fatto che esiste Un solo e vero Creatore.

.Di contro, durante la Shmità creare è un’azione permessa. Ma lavorare la terra non lo è. In quanto l’anno sabbatico ci insegna che esiste un solo Proprietario e Amministratore del nostro mondo. In base alle parole di Rashi: «Hashèm dice “Non ho escluso quelli [i prodotti che crescono da sé] dal vostro utilizzo e dalla vostra alimentazione ma non dovete comportarvi come loro proprietari”» Shabbàt evoca il racconto della Creazione, la Shmità invece, è un’affermazione della Provvidenza Divina. Vale a dire che in teoria, un credente potrebbe osservare lo Shabbàt e non la Shmità. Per tornare al tema iniziale, questo ci aiuta e concentrarci sul “chi è che crea”; la Shmità ci aiuta ad individuare “chi fa muovere il mondo”.

.Qual è la morale della storia ?

È interessante notare che la parola ebraica per « sicurezza » è Bitachòn, fiducia. Credere in Hashèm può suscitare sentimenti di fervore religioso. Aver fiducia in Lui ci dà un sentimento di sicurezza. Un fatto saliente è che sul dollaro americano, simbolo di sostentamento, di prosperità e di sicurezza per tanta gente, ci sia la scritto “In G‑d we trust” ovvero “in D-o riponiamo la nostra fiducia”. L’ideale sarebbe di scolpire questo messaggio nei nostri cuori e non solamente nelle nostre tasche.

da una lettera del Rebbe di Lubàvitch del 6 Tishrì 5733 (1973)..

sereno shabbat a voi tutti :-)

.Dopo l’opera della Creazione, Dio si riposa, facendo Shalom, donando armonia al tempo e allo spazio dove l’umano abita.
Shalom riconcilia gli opposti: il giorno e la notte, l’acqua e il fuoco, il sole e la luna, il lavoro e il riposo, nell’armonia divina partecipata all’uomo e alla donna. ...

.Shalôm non è pace nel senso di assenza di conflitto, ma uno stato o modo di essere: star-bene, felicità, sicurezza, totalità, condizione di tranquillità, di ordine, pienezza, perfezione, armonia, integrità, totalità, compiutezza, interezza.

Quindi SHALOM .... a tutti :YMHUG:
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » sabato 16 marzo 2019, 7:04

l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggioda bgaluppi » domenica 17 marzo 2019, 6:14

Tanti auguri caro Gianni!
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 8181
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Confidenziale

Messaggioda Gianni » domenica 17 marzo 2019, 6:35

Grazie, carissimo! :-)
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 6018
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Confidenziale

Messaggioda stella » domenica 17 marzo 2019, 7:56

buon giorno a tutti .... :-)

Auguri anche da parte mia GIANNI . :-)

un consiglio di Barbara Alberti ;) ''

a ..'' ---’anni'' mica sei vecchio tutto il giorno.--
Io non ho mai la stessa età per più di mezz’ora. Non per calcolo filosofico, ma per spensieratezza naturale...
io cerco di seguirlo ... :-) AUGURISSIMI..
l,anima mia. ha sete del Dio vivente
stella
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

PrecedenteProssimo

Torna a Segnalazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti