Ordine cronologico degli eventi futuri

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda Armageddon » venerdì 1 settembre 2017, 13:33

Ho una domanda il passo citato da Bgaluppi di Luca 6-37,38 che dice di non giudicare ecc....è in relazione al sentimento dell amore secondo la Bibbia?
Voglio dire è il sentimento dell amore che ci permette di non giudicare ecc?

Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda Armageddon » venerdì 1 settembre 2017, 17:57

Ciò che vorrei capire è,in base al ragionamento biblico,come vi si dovrebbe comportare nei confronti di chi ci fa del male?
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda bgaluppi » venerdì 1 settembre 2017, 18:14

Il perdono è legato all'amore. Perdonare, quindi non giudicare, è un atto di amore. In questo senso Yeshùa insegna ad "amare" il proprio nemico. Il nemico è colui che ci reca dei danni. Con "amare" colui che ci fa del male si intende il non giudicarlo e l'essere pronti a perdonarlo. Facile a dirsi, difficile a farsi, perché il nostro ego e il nostro orgoglio si mettono spesso in mezzo.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda Armageddon » venerdì 1 settembre 2017, 21:17

Il perdono è legato all'amore. Perdonare, quindi non giudicare, è un atto di amore. In questo senso Yeshùa insegna ad "amare" il proprio nemico. Il nemico è colui che ci reca dei danni. Con "amare" colui che ci fa del male si intende il non giudicarlo e l'essere pronti a perdonarlo. Facile a dirsi, difficile a farsi, perché il nostro ego e il nostro orgoglio si mettono spesso in mezzo.


Ok Bgaluppi sto comprendendo cosa insegna Gesù anche se ognuno ha la sua esperienza e l ego e l orgoglio spesso non centrano :YMPEACE:
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda bgaluppi » venerdì 1 settembre 2017, 22:25

Si, dipende dalle situazioni. Bisogna ricordare che le nostre azioni derivano spesso da un'eredità educativa. Un padre violento è tale perché molto probabilmente ha vissuto violenza quando era piccolo, e dunque può trasferirla alle generazioni future. Solo il perdono - anche se a volte è difficile - può interrompere la catena. Ma attenzione, perdonare non significa giustificare ed accettare certe azioni. Il perdono è una condizione interiore in cui noi ci poniamo, a prescindere se la persona colpevole cambi oppure no. Se cambia, potrà essere ristabilito un rapporto; se non cambia, è giusto voltare pagina. Ma il perdono ci cura in ogni caso.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 8715
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda Elia » giovedì 18 gennaio 2018, 18:54

Salve a tutti ho seguito un po il ragionamento sulla resurrezione dei giusti e ingiusti. Mi piacerebbe approfondire un po, viste le tante interpretazioni su chi sarà risuscitato e chi no.
Vorrei desse un occhiata a questo studio per conoscere anche il vostro parere in armonia con la bibbia.
http://www.biblebasicsonline.com/italian/04/0408.html
Io l'ho letto più volte ma non comprendo come arriva Duncan a queste conclusioni. Grazie
Avatar utente
Elia
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 11 maggio 2015, 18:52

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda mimymattio » giovedì 18 gennaio 2018, 19:29

Yeshùa dice in Gv 5:28,29: "Non vi meravigliate di questo; perché l'ora viene in cui tutti quelli che sono nelle tombe udranno la sua voce e ne verranno fuori; quelli che hanno operato bene, in risurrezione di vita; quelli che hanno operato male, in risurrezione di giudizio."

Paolo confermerà più tardi questa profezia, anzi con fiducia esprime: "avendo in Dio la speranza, condivisa anche da costoro, che ci sarà una risurrezione dei giusti e degli ingiusti". (Atti 24:15)

Gli uomini possono essere giusti o ingiusti, queste due "categorie" sono ben chiare sia nelle parole di Yeshùa che in quelle di Paolo. Se la risurrezione è per entrambi, possiamo escludere che qualcuno non risorgerà e confermare che ". . . [Yeshùa] viene con le nuvole e ogni occhio lo vedrà; lo vedranno anche quelli che lo trafissero, e tutte le tribù della terra faranno lamenti per lui. Sì, amen." (Ap 1:7)

Ora leggo lo studio che hai proposto, grazie.
mimymattio
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda mimymattio » giovedì 18 gennaio 2018, 19:40

Ho letto lo studio da te proposto. Secondo me sono presenti dei preconcetti dell'autore non giustificati dalle Scritture.

Ti consiglio di leggerti questo studio di Gianni http://www.biblistica.it/wordpress/wp-c ... enario.pdf secondo me dovrebbe toglierti la maggior parte dei dubbi in merito.
mimymattio
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda Elia » giovedì 18 gennaio 2018, 20:42

Grazie del tuo parere lo leggo senz'altro lo studio di Gianni
Avatar utente
Elia
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 11 maggio 2015, 18:52

Re: Ordine cronologico degli eventi futuri

Messaggioda tom anad » domenica 31 marzo 2019, 14:09

rispolveriamo e rimettiamo al centro l'argomento:
ORDINE CRONOLOGICO DEGLI EVENTI FUTURI.
si era finito col parlare del giudizio e della salvezza in luogo dell'escatologia biblica.

evito versetti a catena e faccio un riassunto (molto riassunto)
1) ricostruzione del tempio
2) i primi tre anni e mezzo
3) apparizione dell'iniquo e del falso profeta (la bestia che sale dal mare e quella che sale dalla terra) e tre anni e mezzo di grande tribolazione,
4) seconda venuta di CRISTO (il Messia). Con la seconda venuta di Cristo ci sarà la prima resurrezione [che non è per tutti, ma solo per i credenti (è Gesù che stabilisce chi sarà)]
5) contestualmente, ma dopo, il rapimento dei viventi;
6) il tribunale di Cristo (che non è il giudizio) che assegnerà i premi, (alcuni brilleranno come stelle, altri per eterna infamia ecc. chi avrà dato da bere un bicchiere d'acqua,..... premio da profeta..... ecc)
7) armagheddon - la distruzione di tutti gli empi (il resto fu ucciso con la spada che usciva dalla bocca di COLUI che era sul cavallo bianco - la spada è la Parola con la quale verranno uccisi i ribelli)
8) il millennio
9) la resurrezione di tutti per comparire davanti al trono bianco per il giudizio (chi non fu trovato scritto nel libro della vita fu gettato nello stagno di fuoco)
10) nuovi cieli e nuova terra e la nuova Gerusalemme.......

nel contempo vorrei porre un quesito:
chi mi sà dire LA DIFFERENZA tra AP. 21:8 e AP 22:15
tom anad
 
Messaggi: 203
Iscritto il: martedì 19 marzo 2019, 23:12

Precedente

Torna a Bibbia e ...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite