E’ stata cercata e trovata dal pastore

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 9:04

Non me ne intendo di pecore ma penso che i cani da pastore servono per difendere il gregge e per radunare e tenere unito, velocemente, il gregge se è grande.
I cani da pastore sono addestrati e guidati dal pastore e guidano il gregge. Da solo un pastore non penso abbia difficoltà a pascolare e tenere 12 pecore.
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 9:23

La pecora era fonte di guadagno è di ruolo.
Non parlava per i suoi seguaci (pecore) che erano presenti attenti e ascoltavano e non avevano bisogno di pentirsi ma per gli incapaci o disattenti pastori di Israele che perdevano pecore e monete.
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 9:28

Romani 1:1 "Paolo, schiavo di Gesù Cristo..."
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 9:43

Le pecore smarrite e ritrovate possono essere felici.
La moneta smarrita e ritrovata non può essere felice.

La felicità è negli angeli

Non è per una pecora o moneta che viene ritrovata

ma per un peccatore (il pastore o la donna di casa) che si pente,

cioè considera la sua situazione e la vede in modo diverso (pentirsi non equivale sempre a riconsiderare le cose in modo giusto).
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 9:45

Dopo essersi pentito il pastore dovrebbe andare a cercare le pecore smarrite e la donna di casa dovrebbe cercare di ritrovare la moneta smarrita per colpa sua.
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda Tiger » domenica 26 aprile 2020, 12:51

speculator2 ha scritto:Romani 1:1 "Paolo, schiavo di Gesù Cristo..."

Non bisogna interpetrare le sacre scrittua alla lettera, la lettera uccide.
Paolo si "AUTODEFINISCE" schiavo di Gesù Cristo, ma perché ha dedicato anima e corpo nella divulgazione del vangelo, fino alla morte. Lui era contento di definirsi schiavo di Gesù.
Ma non leggo da nessuna parte che Gesù ha mai detto "siete miei schiavi" ma "figli" "fratelli" "amici" si.
Avatar utente
Tiger
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2020, 8:42

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda Tiger » domenica 26 aprile 2020, 12:59

speculator2 ha scritto:Dopo essersi pentito il pastore dovrebbe andare a cercare le pecore smarrite e la donna di casa dovrebbe cercare di ritrovare la moneta smarrita per colpa sua.

Le parabole vanno in due sensi.
Se continui a leggere la parabola del figliol prodigo,
in questo caso è il figlio a perdersi (libero arbitrio ) non per colpa del padre.
Poi il figlio pentito ritorna e il padre lo accoglie. Nessuno è andato a cercarlo.
Avatar utente
Tiger
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2020, 8:42

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » domenica 26 aprile 2020, 22:46

È vero che La posizione di Paolo era particolare.

Gesù si è dichiarato maestro e signore e ha detto "siete miei amici se fate le cose che vi dico".

Il figlio prodigo è ritornato perché pentito.
Nessuno è andato a cercarlo, neanche suo padre perché (sapeva che) "era morto".
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda Tiger » lunedì 27 aprile 2020, 12:27

Quindi, un padre che sa che il figlio è morto non va a cercarlo nemmeno per piangere su la sua tomba? una interpretazione molto letterale, non bisogna fermarsi alla lettera, la lettera uccide,
non è questa l'interpretazione di questo versetto.

[24]perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato. E cominciarono a far festa.
"era morto" cioè spiritualmente "ed è tornato in vita" cioè ha riconosciuto i propri errori-peccati verso il padre ed è tornato nella vita spirituale quella che salva, è confermato subito dopo "era perduto ed è stato ritrovato"
Avatar utente
Tiger
 
Messaggi: 160
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2020, 8:42

Re: E’ stata cercata e trovata dal pastore

Messaggioda speculator2 » lunedì 27 aprile 2020, 13:40

Aveva la ragionevole certezza che era morto ma non sapeva dove era la sua tomba, ad esempio morto in mare, in battaglia, alluvione, scomparso con sospetto omicidio ecc.

Non era morto spiritualmente ed era tornato in vita spirituale perché la parola "era perduto ed è stato ritrovato" sarebbe una ripetizione superflua.

In senso letterale era creduto morto e quando lo ha rivisto ovviamente non era più morto.
Lo ha ritrovato, come figlio pentito convertito, quando ha sentito la sua confessione.
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

PrecedenteProssimo

Torna a Spiritualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti