Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » giovedì 25 gennaio 2018, 21:36

Signore Gesù,
chi sei ?
Ti prego di rispondermi.
Come faccio a far accendere ( scoccare) la scintilla che mi permetterà di entrare in relazione con te ?
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Elena-M » venerdì 26 gennaio 2018, 0:46

Ciao Sandro 48 :-)

Ho letto la tua domanda e ho sentito di scriverti
Forse non puoi sapere come fare a comunicare con Gesù..finché non saprai il motivo per cui lo stai cercando..
Io credo che Dio attraverso Gesù ci ha lasciato una porta sempre aperta..
Ma tu...perché vorresti entrarci?
Sai che sensazione provai quando iniziò la mia fede in Dio attraverso Gesù?...Che Lui è sempre stato li accanto a me...sentii e capii di quanto ero incompleta...e capii che cercai Dio perché avevo bisogno di Lui!
Il maestro Gesù fu il mezzo(e lo è tuttora)attraverso il quale si accese la mia fede!
Se vuoi sapere chi è Gesù ascolta le sue parole senza pensare ad altro!Questo è il mio piccolo consiglio se me lo permetti!
Un abbraccio :YMHUG:
Ciaoooo
Elena-M
 
Messaggi: 142
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 16:22

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » venerdì 26 gennaio 2018, 17:19

Ciao Elena - M
mi è piaciuta molto la tua risposta ,
perché l'hai personalizzata con le tue parole. Ci penserò. Grazie .
Sandro_48 . Vi ho pensato dopo: Elena M un abbraccio, anzi te ne meriti due.
:YMHUG: :YMHUG:
mentre la risposta di Jon è un classico delle risposte citando versetti biblici: grazie lo stesso Jon, ma quei versetti biblici li conoscevo già, e non mi dicono nulla che già non sapessi.
Sandro_48
Ultima modifica di Sandro.48 il venerdì 26 gennaio 2018, 21:47, modificato 1 volta in totale.
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » venerdì 26 gennaio 2018, 18:44

"Maestro" non mi piace. Gesù era un Rabbi. Oggi diremmo Rav !
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » venerdì 26 gennaio 2018, 19:17

Scusa Jon non ti capisco: perché hai cancellato Isaia e "venite a me voi tutti che siete affaticati e oppressi ? ... e io vi ristorerò !
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » sabato 27 gennaio 2018, 14:56

LaParola.Net
Ricerca nel sito: 

 


Isaia 42
Il servo del Signore
Is 49:1-9 (Mt 12:15-21; Ro 15:8-12)
1 «Ecco il mio servo, io lo sosterrò;
il mio eletto di cui mi compiaccio;
io ho messo il mio spirito su di lui,
egli manifesterà la giustizia alle nazioni.
2 Egli non griderà, non alzerà la voce,
non la farà udire per le strade.
3 Non frantumerà la canna rotta
e non spegnerà il lucignolo fumante;
manifesterà la giustizia secondo verità.
4 Egli non verrà meno e non si abbatterà
finché abbia stabilito la giustizia sulla terra;
e le isole aspetteranno fiduciose la sua legge».
5 Così parla Dio, il SIGNORE,
che ha creato i cieli e li ha spiegati,
che ha disteso la terra con tutto quello che essa produce,
che dà il respiro al popolo che c'è sopra
e lo spirito a quelli che vi camminano.
6 «Io, il SIGNORE, ti ho chiamato secondo giustizia
e ti prenderò per la mano;
ti custodirò e farò di te l'alleanza del popolo,
la luce delle nazioni,
7 per aprire gli occhi dei ciechi,
per far uscire dal carcere i prigionieri
e dalle prigioni quelli che abitano nelle tenebre.
8 Io sono il SIGNORE; questo è il mio nome;
io non darò la mia gloria a un altro,
né la lode che mi spetta agli idoli.
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » sabato 27 gennaio 2018, 15:03

Matteo 11, 25-30

La relazione personale del discepolo con il suo Signore
=Lu 10:17-22; 1:51-53; 1Co 1:26-29; Is 55:1-3
25 In quel tempo Gesù prese a dire: «Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli. 26 Sì, Padre, perché così ti è piaciuto. 27 Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio; e nessuno conosce il Figlio, se non il Padre; e nessuno conosce il Padre, se non il Figlio, e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo.
28 Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. 29 Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; 30 poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero».
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » martedì 30 gennaio 2018, 14:02

Ciao , cara, Elena-M
"Forse non puoi sapere come fare a comunicare con Gesù..finché non saprai il motivo per cui lo stai cercando..
Io credo che Dio attraverso Gesù ci ha lasciato una porta sempre aperta.."
io Sandro con Gesù parlavo e avevo un fitto dialogo, finchè ero studente cattolico e conoscevo tutto il N.T. nella Traduzione Interconfessionale (TILC);
poi ... cominciando a lavorare , lo perdetti (lo = Gesù). Forse hanno ragione quelli che sostengono che bisogna cominciare la lettura della bibbia dal N.T.
Molto più tardi mi ribellai ai preti cattolici e chiesi di diventare valdese e di iscrivermi alla facoltà teologica valdese. Fui accettato. ma poi è una storia lunga.... A Te Elena-M il merito di avere rinfrescato le mie antiche fonti evangeliche ! Pace a te !
Sandro.48
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Elena-M » mercoledì 31 gennaio 2018, 19:02

Ciao Sandro.48...

Mi fa davvero piacere che la mia risposta in qualche modo ti abbia fatto pensare..anche a esperienze passate!
Io a differenza di te non ho avuto nessun rapporto con persone religiose...cattoliche,tdg o qualunque sia...
Ho preso la Bibbia da sola e ho cominciato a leggerla...cosa ho capito?
Non so nulla di ebraico o greco e conosco si un po la storia di chi l'ha scritta....ma non mi basterebbe una sola vita per tradurla,fare ricerche ecc...so solo che mi è bastato poco per capire che Dio mi ama...e ci ama veramente tutti!
Ognuno di noi ha la propria esperienza...le proprie angoscie!!
Io confido in Dio perché questo mi ha insegnato di fare attraverso Gesù....e a me basta....Gesù per noi deve essere un mezzo per il ristoro delle nostre anime :YMHUG:
Elena-M
 
Messaggi: 142
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 16:22

Re: Disperazione : Gesù col metodo storico critico

Messaggioda Sandro.48 » giovedì 1 febbraio 2018, 0:43

Ciao Elena, grazie anche a te, oggi 31 gennaio 2018
alla Facoltà Valdese di Teologia , sull'esame su Paolo, il
Prof.mi ha dato 29/30 con bravo e complimenti.
E Tu sei un'anima che mi stai facendo pensare !
Torno a Milano da Roma, ora.
Sandro.48
Questo sito è avanti 1 ora !
Sandro.48
 
Messaggi: 438
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 12:54

Precedente

Torna a Yeshùa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron