Yeshu'a è Dio?

Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 12:13

Tema discusso decine e decine di volte, eppure mai risolto.Intanto, che Yeshu'a sia stato uomo non c'è dubbio, e quindi non è neppure un argomento da trattare. E' qualcosa che ormai è "passato" anche storicamente e che quindi non ha più bisogno di essere sostenuto.
L'interrogativo invece che resta è se Yeshu'a sia Dio, oppure no.
Per iniziare, dovremmo ammettere che ci sarebbe anche un'altra ipotesi, ovvero che Yeshu'a pur non essendo Dio, sia stato scambiato per Dio. E anche questa è un'ipotesi da considerare.
Quindi Yeshu'a è sicuramente uomo, ma non sappiamo se possa essere stato anche Dio, oppure essere scambiato per Dio.
La discussione dovrà vertere esclusivamente sul perché Yeshu'a possa essere Dio, oppure sul perché possa essere scambiato per Dio.
Secondo me, questa ultima ipotesi è la più plausibile, considerando che Dio è l'Essere irragiungibile e di Lui non abbiamo neppure le definizioni che possano contenerlo. L'attribuire a Yeshu'a il ruolo di Dio, suonerebbe addirittura come qualcosa di veramente ai limiti.
Comunque chi avesse buoni motivi per considerare Yeshu'a come Dio, li può sempre esporre.
Ribadisco che non interessano pareri su Yeshu'a come solo uomo, dato che è già stato trattato e potrebbe deviare da certe considerazione che ho esposte.
Chi sostiene che Yeshu'a fosse Dio, può esporre (se vuole) le motivazioni che ritiene utili, sia dal punto di vista personale che biblico.
Personalmente ritengo che Yeshu'a sia stato scambiato per Dio e che sia però (proprio per questo carattere fortemente divino da poter essere scambiato per Dio) un essere dalla doppia natura, umana e divina, ma che non sia Dio.
Ultima modifica di Michele il martedì 15 aprile 2014, 20:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Israel75 » martedì 15 aprile 2014, 16:17

Michele ha scritto:... un essere dalla doppia natura, umana e divina, ma che non sia Dio.

Ci "sta dentro". :lol:
La parola che usciva dalla sua bocca dopo l'inizio del suo ministero era divina non c'è alcun dubbio. Per come la vedo io tirando le somme Yeshua o Gesù erano e sono i 10 comandamenti viventi. 24 ore al giorno , 365 giorni all'anno(compresi i bisestili :lol: ).I profeti dopo l'ispirazione tornavano persone normali con i loro difetti e peccati, Gesù ubbidì fino alla morte.
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1934
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 18:11

Israel75 ha scritto:
Michele ha scritto:... un essere dalla doppia natura, umana e divina, ma che non sia Dio.

Ci "sta dentro". :lol:
La parola che usciva dalla sua bocca dopo l'inizio del suo ministero era divina non c'è alcun dubbio. Per come la vedo io tirando le somme Yeshua o Gesù erano e sono i 10 comandamenti viventi. 24 ore al giorno , 365 giorni all'anno(compresi i bisestili :lol: ).I profeti dopo l'ispirazione tornavano persone normali con i loro difetti e peccati, Gesù ubbidì fino alla morte.


Non capisco il significato di "sta dentro" e "la parola che usciva dalla sua bocca".
Poi, per me Yeshu'a non è i 10 Comandamenti, altrimenti sarebbe venuto a fare niente. Yeshu'a è venuto per annunciare il Padre, un Padre (Dio), che nessuno ha mai conosciuto (anche se ne hanno parlato come di Lui) ma soltanto Lui è in grado di fare, dato il suo rapporto più che filiale, a livello divino. Soltanto così si spiega tutto quanto.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 18:14

Avevo avvisato che si accettavano soltanto le risposte inerenti Yeshu'a Dio, oppure Yeshu'a avente doppia natura. Per quanto riguarda la discussione di Yeshu'a solo uomo, se ne potrebbe aprire un'altra.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Israel75 » martedì 15 aprile 2014, 19:26

Io sostengo la doppia natura. È uomo e parola vivente mandata a Lui dal Padre. È un uomo speciale e unico. E' il mediatore supremo tra noi e il Padre.(1Tm 2:5)
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1934
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 19:53

Allora, la domanda era specifica, ovvero, coloro che esprimono un giudizio lo doveva fare considerando:
o la doppia figura di uomo e al contempo di Figlio di Dio, di poco inferiore a Dio;
oppure propriamente Dio stesso.
Ed ho aggiunto che le altre ipotesi potevano essere benissimo trattate in un post apposito.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Lella » martedì 15 aprile 2014, 20:07

Avevo deciso di non rispondere, per non crearmi altri nemici più di quanti non me ne sono creati in questi ultimi giorni, ma le domande esposte da voi, per me sono troppo invitanti:

Gesù:.... perchè possa essere Dio, o perchè possa essere scambiato per Dio.

Secondo me, ripeto secondo me, cioè secondo i miei studi Biblici, eliminerei il: " perchè possa essere scambiato per Dio, o per un dio".

Il perchè?... sempre secondo i miei studi: "Gesù è l'incarnazione di Dio.

Oltre a precisarlo il Vecchio Testamento, senza ombra di dubbio.

Ce ne da una ampia e chiara testimonianza il Nuovo Testamento.

Ora colgo il consiglio di Gianni, il quale ci ripete sempre di trattare l'argomento un passo alla volta, anche se questa volta forse scriveremo cento pagine.

Ma attenzione, io sono l'unica Forumista a trattare l'argomento da sola, per cui se volete che risponda alle vostre domande, fatele uno alla volta, e sarete tutti serviti.

Dunque:

Se Gesù fosse stato creato, o fosse stato semplicemente un essere umano, egli non avrebbe mai potuto fare questa affermazione:

Prima che Abramo fosse nato, "IO SONO" (Giovanni 8:58)

Per il semplice motivo:

Perchè si sarebbe arrogato un attributo che aspetta solo a Dio.

Se Gesù fosse stato un semplice uomo, o un uomo particolare, o un altro dio, o il Figlio di Dio come lo intendiamo noi umani, o addirittura un extraterrestre, come alcuni di noi affermano, avrebbe detto:

"Prima che Abramo fosse, io già esistevo, oppure io ero nato, ma non.... "Io sono."

E' molto evidente che Gesù si riferiva al nome di Dio. (Esodo 3:14)

Ora vi pregherei prima di esprimere un nuovo giudizio su Gesù, se è Dio o meno, di tenere in considerazione anche questa risposta sopra citata che Gesù diede ai Giudei, e non solo, ma di tener conto anche la reazione dei Giudei alla risposta di Gesù.

Spero di essere stata umile e cordiale, ma soprattutto di non aver suscitato rabbia o rancore di nessuno.

P.S. = Da oggi in poi, desidererei essere trattata come io tratto voi, grazie. Lella
Lella
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 17:56

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 20:16

Gesù o Yeshu'a, poteva benissimo arrogarsi il diritto di dire certe frasi, infatti se Gesù è il Figlio di Dio, che è nato molto tempo fa, poteva benissimo dire che Lui "era" prima di Abramo. A quell'"io sono", io non do un significato molto diverso dal nostro "esisto".

Non può essere invece Dio, per il semplice fatto che Dio nessuno l'ha mai visto e sentito, è praticamente impossibile che si sia incarnato. Però è possibile che Yeshu'a possa essere stato scambiato per Dio.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Israel75 » martedì 15 aprile 2014, 20:34

mi piacerebbe approfondire quella frase: "prima di Abramo....io sono".
(Gv 8:58)
58 εἶπεν {disse} αὐτοῖς {loro} ἰησοῦς {gesù}, ἀμὴν {in verità} ἀμὴν {in verità} λέγω {dico} ὑμῖν {vi}, πρὶν {prima che} ἀβραὰμ {abraamo} γενέσθαι {fosse nato} ἐγὼ {io} εἰμί {sono}.

Word in Strong's: εἰμί
Transliteration: eimi
Pronunciation: i-mee'
Derivation: the first person singular present indicative; a prolonged form of a primary and defective verb
Definition (Strong's): I exist (used only when emphatic)

... Gesù sta dicendo , prima di Abramo io esistevo già ? ... o cosa non capisco bene.
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1934
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: Yeshu'a è Dio?

Messaggioda Michele » martedì 15 aprile 2014, 22:12

Il Vianello traduce con:
Prima che Abramo esser nato, io sono.
Che in italiano suonerebbe: "Io sono nato, prima che nacque Abramo"
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Prossimo

Torna a Yeshùa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti