Come è nato Yeshua?

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Antonio LT » lunedì 29 agosto 2016, 23:35

Michele è possibile che per fine si intendesse la fine e la distruzione del tempio di gerusalemme?
Antonio LT
 
Messaggi: 829
Iscritto il: martedì 5 aprile 2016, 0:05

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Michele » lunedì 29 agosto 2016, 23:42

Certo che è possibile Antonio,dato che i due discorsi sono stati molto confusi tra loro. Però se dovessimo escludere il discorso escatologico legato alla fine dei tempi, ci troveremmo punto e a capo. Si parla di due "fine", l'una legata a Gerusalemme e l'altra legata alla parusia. Però mi sembra strano che in appena 40 anni il Vangelo sia stato predicato a tutto il mondo allora conosciuto.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Michele » lunedì 29 agosto 2016, 23:44

Ovviamente a complicare il discorso c'era anche il fatto che i discepoli credevano ad un ritorno molto ravvicinato di Gesù:
3 Sedutosi poi sul monte degli Ulivi, i suoi discepoli gli si avvicinarono e, in disparte, gli dissero: «Dicci quando accadranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo». Mt 34:3
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Antonio LT » lunedì 29 agosto 2016, 23:46

Jon mi chiedevo leggendo l intro di Matteo 24...come facciamo a distinguere quando si parla di Gerusalemme e quando della fine dell età presente?
"1 E come Gesù usciva dal tempio e se n’andava, i suoi discepoli gli s’accostarono per fargli osservare gli edifizi del tempio. 2 Ma egli rispose loro: Le vedete tutte queste cose? Io vi dico in verità: Non sarà lasciata qui pietra sopra pietra che non sia diroccata. 3 E stando egli seduto sul monte degli Ulivi, i discepoli gli s’accostarono in disparte, dicendo: Dicci: Quando avverranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine dell’età presente? "
Antonio LT
 
Messaggi: 829
Iscritto il: martedì 5 aprile 2016, 0:05

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Michele » lunedì 29 agosto 2016, 23:48

La confusione è totale quanto al versetto 34, si dice: 34 In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo accada. 35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
Questo versetto ovviamente doveva essere pertinente all'inizio del discorso e subito dopo il 14:
14 Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine.
Invece viene messo in fondo alla descrizione della parusia.
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Antonio LT » lunedì 29 agosto 2016, 23:49

Michele in effetti è difficile come hai fatto notare anche tu distaccare le due profezie.....possono aiutarci altre scritture come quella di Jon...ma rimane il fatto di capire quali sono i segni degli ultimi tempi e quali della distruzione del tempio in Matteo 24 :-??
Antonio LT
 
Messaggi: 829
Iscritto il: martedì 5 aprile 2016, 0:05

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda bgaluppi » martedì 30 agosto 2016, 0:54

Attenzione a non leggere troppo letteralmente o a leggere troppo liberamente...
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 7078
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Antonio LT » martedì 30 agosto 2016, 8:23

Jon riguardo gli eletti vorrei chiedere una cosa...possono esserci eletti che non sono mai venuti a conoscenza delle scritture?
In base a cosa(se la scrittura ne parla)si può definire qualcuno come eletto?
Antonio LT
 
Messaggi: 829
Iscritto il: martedì 5 aprile 2016, 0:05

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda bgaluppi » martedì 30 agosto 2016, 9:19

Tutta questa cartella è davvero disordinata. Provo a riportare il discorso in tema.

Come è nato Yeshúa? Dal ventre di una donna, come ogni altro essere umano, dopo essere stato concepito non nella carne ma per volontà di Dio.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 7078
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Come è nato Yeshua?

Messaggioda Antonio LT » martedì 30 agosto 2016, 11:38

Ok Jon grazie!
Tornando in tema leggiamo:

Matteo 1,18
"18Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo."

Luca 1,34-35
"34Allora Maria disse all'angelo: «Come è possibile? Non conosco uomo». 35Le rispose l'angelo: «Lo Spirito Santo scenderà su di te, su te stenderà la sua ombra la potenza dell'Altissimo. Colui che nascerà sarà dunque santo e chiamato Figlio di Dio. "

Prima domanda il seme che ha concepito Yeshua è lo stesso spirito santo?
Antonio LT
 
Messaggi: 829
Iscritto il: martedì 5 aprile 2016, 0:05

PrecedenteProssimo

Torna a Yeshùa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite