Luca 24,27

Re: Luca 24,27

Messaggioda bgaluppi » lunedì 29 giugno 2020, 9:28

Che vorrebbe dire "in generale"? Tu hai detto delle cose precise: “Perché Abramo sentiva delle voci, e Mosè e i profeti anche, e gli altri no? perché li aveva scelti Dio?”; “Gesù ha superato tutti questi, Lui era costantemente in collegamento con il Logos, tanto da immedesimarsi col Padre stesso”. Io ti ho risposto su questo. Da dove desumi che sentissero voci, o che Gesù fosse “in collegamento costante” con Dio?
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9743
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Luca 24,27

Messaggioda francesco.ragazzi » lunedì 29 giugno 2020, 11:18

GIOVANNI 3:1 "...C'era tra i farisei un uomo chiamato Nicodèmo, un capo dei Giudei. 2 Egli andò da Gesù, di notte, e gli disse: «Rabbì, sappiamo che sei un maestro venuto da Dio; nessuno infatti può fare i segni che tu fai, se Dio non è con lui»... ".-
Ultima modifica di francesco.ragazzi il lunedì 29 giugno 2020, 11:21, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
francesco.ragazzi
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 18:17

Re: Luca 24,27

Messaggioda francesco.ragazzi » lunedì 29 giugno 2020, 11:20

MATTEO 11 : 25 In quel tempo Gesù prese a dire: «Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli. 26 Sì, Padre, perché così ti è piaciuto. 27 Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio; e nessuno conosce il Figlio, se non il Padre; e nessuno conosce il Padre, se non il Figlio, e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo.
Avatar utente
francesco.ragazzi
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 18:17

Re: Luca 24,27

Messaggioda bgaluppi » lunedì 29 giugno 2020, 11:55

Certo, Francesco. Appunto, questo è ciò che dice il Vangelo di Matteo giunto fino a noi.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9743
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Luca 24,27

Messaggioda L'agnostico » lunedì 29 giugno 2020, 14:05

Tiger e Francesco...avete parlato di miracoli o fatti che vi sono accaduti che reputate miracolosi..
Ora non ho capito cosa significa tutto ciò?
Vi sentite fortunati?vi sentite dei prescelti di Dio?Siete profeti?
Veramente non capisco cosa volete dimostrare? :-?
Ultima modifica di L'agnostico il lunedì 29 giugno 2020, 20:24, modificato 1 volta in totale.
L'agnostico
 
Messaggi: 283
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 19:32

Re: Luca 24,27

Messaggioda francesco.ragazzi » lunedì 29 giugno 2020, 20:07

Caro Agnostico,
Non voglio dimostrare altro che a volte Dio o chi per Lui si manifesta a questa umanità degradata, per quali motivi o con quali scopi non lo so ma certamente per il nostro bene.
Dio si è sempre manifestato agli uomini, io non lo trovo così strano.
Un giorno sapremo...
Avatar utente
francesco.ragazzi
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 18:17

Re: Luca 24,27

Messaggioda L'agnostico » lunedì 29 giugno 2020, 22:19

Non voglio dimostrare altro che a volte Dio o chi per Lui si manifesta a questa umanità degradata, per quali motivi o con quali scopi non lo so ma certamente per il nostro bene.


Francesco è proprio questo "a volte" che non mi torna...

Difatti sarebbe piu corretto dire che se fosse opera divina..è solo per il bene di "alcuni"...
L'agnostico
 
Messaggi: 283
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 19:32

Re: Luca 24,27

Messaggioda francesco.ragazzi » martedì 30 giugno 2020, 0:31

Purtroppo non conosciamo i suoi progetti, ma mi fido ....
Avatar utente
francesco.ragazzi
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 18:17

Re: Luca 24,27

Messaggioda speculator2 » martedì 30 giugno 2020, 1:15

Per chi non crede ai miracoli annuncio che oggi è avvenuta una resurrezione.

Il bouganville che aveva fatto i fiori fino a dicembre e poi subito aveva perso fiori e foglie oggi ha tirato fuori un nuovo getto. Oramai disperavo; l'ho osservato per tutti questi seinmesi senza nessun risultato.
speculator2
 
Messaggi: 307
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 22:27

Re: Luca 24,27

Messaggioda bgaluppi » martedì 30 giugno 2020, 9:08

Dio si è sempre manifestato agli uomini, io non lo trovo così strano.

Se fosse vero, esisterebbero solo credenti, e invece esistono anche agnostici, a cui evidentemente non si è manifestato nel senso che dici tu. Io credo che siano gli uomini ad aver sempre attribuito a Dio ciò che non conoscono e non sanno spiegare.
Purtroppo non conosciamo i suoi progetti, ma mi fido ....

Francesco, questa è la classica spiegazione a tutto, che però non spiega nulla. Vallo a dire a chi soffocava nelle camere a gas, o a un bambino torturato dal genitore orco, o a Zanardi, o a chi vede sfumare la vita di un figlio piccolo per colpa di un tumore. Avresti detto alle vittime dell'olocausto: "abbiate fede, Dio ha un progetto"? La presenza del male nel mondo ho cercato di risolverla per anni, per fede, ma senza riuscirci; nel momento in cui leggevo certe cose, come ad esempio le decapitazioni di massa di innocenti a colpi di machete in Rwanda, la frase "le vie di Dio sono misteriose" non reggeva proprio. È anche per questo che nasce il concetto della retribuzione ultraterrena: non potendo risolvere il male nel presente, lo si risolve dopo la morte.

Allora ho capito che Dio non interviene nel mondo. E se intervenisse per alcuni e non per tutti, lasciando milioni di innocenti in balìa di un destino di sofferenza, allora non sarebbe un Dio imparziale e non sarebbe trascendente, ma sarebbe Zeus. Per questo non interviene: perché è parziale e trascendente.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9743
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Yeshùa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti