La morte

Re: La morte

Messaggioda animasalvata » sabato 1 febbraio 2020, 14:33

Gianni invece cosa ne pensi di questo che ho scritto:

:Oppure ho pensato ad un altra alternativa: I sinottici non sono cronologici,tant'è che per i sinottici Cristo muore il 15 nisan in una sola pasqua, mentre Giovanni parla di 3 pasque e del 14 di Nisan. Forse i sinottici non sono cronologici ma diciamo piu ''teologici''. Pongono la morte di Yeshua il 15 perche teologicamente rappresenta la pasqua. Cosi come la data di morte non è quella storica altrettanto non è storica la data della resurrezione ma è solo teologica per dire che in fondo il primo giorno dopo il sabato è l'ottavo giorno,il giorno eterno che coincide col settimo giorno perche il settimo giorno gia rappresenta il giorno eterno. 7° e 8° giorni sono sempre lo stesso giorno eterno. Come dire che il sabato è sia il settimo che l'ottavo gionro perche rappresenta l'eternità. Non so se ho reso bene l'idea. ''Risorto Il primo giorno dopo il Sabato'' non sarebbe cronologico proprio come la morte ma sarebbe solo ''teologico'' o a scopo di catechesi.

Poi il giorno del giovedi ''giorno della morte nella pasqua'' potrebbe essere il primo giorno del segno di Giona,il venerdi il secondo e il sabato ''il terzo'' mentre la notte tra Giovedi e Venerdi la prima notte,la notte tra Venersi e Sabato la ''seconda notte'' e la notte tra Sabato e la Domenica la ''terza notte''. Cosi si ha anche qui il segno di Giona solo che però i giorni non sono quelli storici. Le date indicate sarebbero solo a scopo teologico e di catechesi.

Prendi per esempio Matteo. Matteo dice che Yeshua sali a Gerusalemme su un asino e poi aveva congedato i discepoli per andare a Betania.
Giovanni invece pone il viaggio di Cristo a Betania 6 giorni di Pasqua e solo dopo qualche giorno entrò trionfalmente a Gerusalemme. Quale delle due è corretta? La versione giovannea sarebbe quella cronologico reale mentre Matteo pone gli eventi diversamente solo a scopo di catechesi o teologico.
Basta pensare anche all'episodio della puroficazione del tempio dove Giovanni lo colloca all'inizio mentre Matteo verso la fine.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: La morte

Messaggioda Gianni » sabato 1 febbraio 2020, 20:14

Animasalvata, i miei calcoli li ho già esposti.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: La morte

Messaggioda animasalvata » sabato 1 febbraio 2020, 21:22

Gianni

Propongo ancora un altra spiegazione di Marco 16,9

Letteralmente: essendo alzato ora la mattina presto nel primo giorno della settimana apparve prima a Maria la Maddalena.

Se vedi tutte le traduzini fatte dalla NR,ND,CEI,D e R e osservi la punteggiatura quei versetti vogliono far dire:

Essendo risuscitato ora all'alba del primo giorno della settimana, apparve prima a Maria Maddalena.

Ma se non erro i testi greci non sono privi di punteggiatura?

Guarda: basta spostare una virgola e cambia il significato:

Essendo risuscitato ora, la mattina presto dopo il sabato apparve prima a Maria Maddalena.

Cosi il testo dice che una volta risorto (essendo risuscitato ora,) apparve per prima alla Maddalena,per prima all'Alba concedendo a lei questo primato d'onore di aver ricevuto la prima apparizione del risorto. Non che risorse all'alba e apparve all'alba la prima volta.

È anche possibile che i sinottici non parlano affatto di una morte al 15 Nisan. È possibile invece che siano le persone che leggendo alcuni passi dei passi frettolosamente pensano al primo giorno di pasqua oppure perche partono dal presupposto che doveva essere per forza Venerdi in modo poi da trasformare il giorno di riposo da Sabato a Domenica.

I capi ebrei non intendevano porre l'invocazione del popolo per la crocifissione nel giorno di Pasqua. Questo è chiaramente scritto. E poi la questione degli aromi.
Quindi anche secondo i sinottici Yeshua pptrebbe essere morto il 14 Nisan o sbaglio?

Solo una cosa non mi torna sul segno di Giona: il tempo che intercorre tra la morte e la sepoltura (una parte di giornata del mercoledi) perché non va calcolato?
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Precedente

Torna a Yeshùa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron