Matteo 24

Re: Matteo 24

Messaggioda bgaluppi » martedì 8 ottobre 2019, 10:06

Inquadriamo bene prima la situazione storica da un punto di vista politico e sociale:

http://www.instoria.it/home/I_secolo_palestina.htm
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9192
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Matteo 24

Messaggioda bgaluppi » martedì 8 ottobre 2019, 10:22

Anche qui ci sono informazioni utili sul periodo del I secolo:

http://www.homolaicus.com/storia/antica ... sraele.htm
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9192
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Matteo 24

Messaggioda speculator » martedì 15 ottobre 2019, 0:21

Instoria mi pare di base.

Uomolaicus mi pare troppo complicante e complottista.

Giuseppe Flavio, anche se di parte romana e autoincensante, fu un testimone oculare del tempo (nato circa negli anni 30 dc) ed era un esponente importante dei giudei. A lui dobbiamo riferirci perche' credo siano scarsi i documenti storici contemporanei del periodo 29 dc 66 dc.

Per inciso, e non secondario, nei vangeli e negli Atti ci sono riferimenti marginali ad un sistema politicamente e socialmente in crisi, ma niente della mattanza stancante di Giuseppe Flavio.
speculator
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25
Località: sanremo

Re: Matteo 24

Messaggioda speculator » martedì 15 ottobre 2019, 0:33

Giuseppe probabilmente esagerava; ma i vangeli probabilmente esageravano all'opposto come se i problemi fossero un vecchio censimento una tassa del tempio e il tributo a Cesare e qualche ladrone qui e Là.

I romani hanno mandato in Palestina i governanti più cattivi al fine di spremere i giudei al massimo, farli ribellare e chiuderla col loro tempio.
Non hanno mai considerato i giudei del I secolo una minaccia per Roma.
speculator
 
Messaggi: 393
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25
Località: sanremo

Precedente

Torna a Scritture Greche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti