Peccato e morte

Re: Peccato e morte

Messaggioda Tony » sabato 22 settembre 2018, 18:09

Ci provo :)
grazie
Tony
 
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: Peccato e morte

Messaggioda Tony » giovedì 22 novembre 2018, 17:02

Ciao , stavo approfondendo questo discorso del peccato in Ebrei (ogni tanto ricontrollo i miei appunti e quello che non è ancora chiaro lo riprendo :D) .
Vorrei riprendere anche il fatto di Gesù con l'adultera, ma per adesso mi soffermo un attimo su due scritture che mi sono balzate all'occhio e cioè queste :
-Deuteronomio 32:35
-Romani 12:19
la prima è la scrittura a cui si riferisce Paolo nella seconda (ma anche Ebrei 10:26-29).
Quindi secondo voi è possibile che la lapidazione non doveva avvenire mai anche se la applicavano ugualmente anche durante il contesto di Israele in Deuteronomio dal momento che anche li "la vendetta e la retribuzione" spettano a Dio ?
Si può concludere che Ebrei 10:26-29 sia un piccolo modo di dire (con il suo livello di intensità) ?
Tony
 
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Precedente

Torna a Scritture Greche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti