sinedrio ed "espulsione"

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Israel75 » giovedì 16 novembre 2017, 20:31

Dice "sia per te" - e non per la ekklesia - come il pagano, l'avevate notato?.
E' personale questa affermazione , non c'è infatti una scomunica generale a me sembra.
Ultima modifica di Israel75 il giovedì 16 novembre 2017, 20:49, modificato 4 volte in totale.
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Alen.chorbah » giovedì 16 novembre 2017, 20:39

L'avevo sottolineato anche io... :-?? .... io al massimo mi soffermerei sulle altre scritture citate....1 Corinti e tessalonicesi
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Israel75 » giovedì 16 novembre 2017, 20:47

Già Alen . Stavo facendo ridondanza ;) ;) ;) .

In effetti Alessia ...Fare di tutta l'erba un fascio ......... LOL :-) :-) :-)
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Alen.chorbah » giovedì 16 novembre 2017, 20:56

Per cio che concerne la scrittura messa in evidenza da antonio di esdra quello che ho notato leggendo il capitolo e che comunque questa disciplina e decisione è stata presa solamente da esdra capi sacerdoti e leviti in una certa circostanza.
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Armageddon » giovedì 16 novembre 2017, 21:08

Dice "sia per te" - e non per la ekklesia - come il pagano, l'avevate notato?.


Si ma questo non esclude che non possa esserlo per i due eventuali testimoni o per la chiesa stessa!
Immaginiamo la situazione...un fratello pecca contro di me e non si pente ne davanti altri fratelli ne davanti la chiesa..se questa persona per me dovrà essere come un pagano lo può tranquillamente essere anche per gli altri!
Come se rubando a un fratello ad esempio non avesse rubato anche me...??

Ringrazio AKRAGAS e Armando delle risposte che sto meditando e cercando di capire!

Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Alen.chorbah » giovedì 16 novembre 2017, 21:14

Beh arma bisognerebbe in questo caso capire cosa significa peccare contro di te....gia il rubare come evidenzi tu è peccare contro la legge data da Dio quindi pecchi contro Dio e non contro un singolo fratello
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Armageddon » giovedì 16 novembre 2017, 21:20

Beh arma bisognerebbe in questo caso capire cosa significa peccare contro di te....gia il rubare come evidenzi tu è peccare contro la legge data da Dio quindi pecchi contro Dio e non contro un singolo fratello


Alen.chorbah credo di trovare conferma di ciò che dico in questo passo:

11 Vi ho scritto di non mescolarvi con chi si dice fratello, ed è impudico o avaro o idolàtra o maldicente o ubriacone o ladro; con questi tali non dovete neanche mangiare insieme. 12 Spetta forse a me giudicare quelli di fuori? Non sono quelli di dentro che voi giudicate? 13 Quelli di fuori li giudicherà Dio. Togliete il malvagio di mezzo a voi!


Per me i TDG non fanno altro che prendere alla lettera questo passo..bene o male che sia..però cosi c'e scritto..
Ultima modifica di Armageddon il giovedì 16 novembre 2017, 21:30, modificato 1 volta in totale.
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Israel75 » giovedì 16 novembre 2017, 21:30

Si ma questo non esclude che non possa esserlo per i due eventuali testimoni o per la chiesa stessa!

A mio avviso lo esclude assolutamente. Dice "sia per te" e non per voi (vedere il testo greco e non le opinioni casuali ).:-)
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Alen.chorbah » giovedì 16 novembre 2017, 21:33

Armageddon ha scritto:
Beh arma bisognerebbe in questo caso capire cosa significa peccare contro di te....gia il rubare come evidenzi tu è peccare contro la legge data da Dio quindi pecchi contro Dio e non contro un singolo fratello


Alen.chorbah credo di trovare conferma di ciò che dico in questo passo:

11 Vi ho scritto di non mescolarvi con chi si dice fratello, ed è impudico o avaro o idolàtra o maldicente o ubriacone o ladro; con questi tali non dovete neanche mangiare insieme. 12 Spetta forse a me giudicare quelli di fuori? Non sono quelli di dentro che voi giudicate? 13 Quelli di fuori li giudicherà Dio. Togliete il malvagio di mezzo a voi!


Per me i TDG non fanno altro che prendere alla lettera questo passo..bene o male che sia..però cosi c'e scritto..


Infatti stavolta non viene detto che sia per te come un pagano ma viene ribadito di non mischiarvi proprio perché sono peccati contro la legge di Dio, o per meglio dire in modo che non va giu a molti, contro la torah! :))
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: sinedrio ed "espulsione"

Messaggioda Israel75 » giovedì 16 novembre 2017, 21:38

o per meglio dire in modo che non va giu a molti, contro la torah! :))
:-) :-) :-) già comodo tiralrla in ballo quando fà........ comodo ?!? :-) :-) :-)
Shalom
(Giac 4:6) Anzi, egli ci accorda una grazia maggiore; perciò la Scrittura (Is 10:33,Lc 18:14) dice: «Dio resiste ai superbi e dà grazia agli umili».
Avatar utente
Israel75
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 17:27

PrecedenteProssimo

Torna a Scritture Ebraiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti