Precisazioni sulle date del primo tempio

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda mimymattio » sabato 8 febbraio 2020, 15:48

Bah...
mimymattio
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » sabato 8 febbraio 2020, 17:14

Aggiungo anche un altro calcolo ancora. Secondo la tradizione ebraica il Messia doveva venire all'inizio del ''settimo giorno'' ossia all'inizio del settimo millennio. Sempre secondo la tradizione ebraica questo tempo è stato accorciato di 210 anni (il numero di anni di esilio effettivo in Egitto secondo il seder olam rabbah). Un altro rabbino invece diceva che il periodo di rettifica era di 214 anni.
Interessante notare cge Yeshua dice che quei giorni se non fossero stati abbreviati nessuno sarebbe scampato dalla grande tribolazione.

Secondo il seder olam rabbah 210 furono gli anni di esilio effettivo.
Come gli ebrei furono in esilio per 210 analogamente il messia non può venire prima dei 210 anni dall'anno 6001 (inizio del settimo millennio).
Tuttavia 6001-210= 5791 ossia 2031. Quest'anno sarebbe un termine massimo per la venuta del messia ebraico. Questo termine tuttvia non è compatibile con un altra data di scadenza: Gli 80 anni dalla costituzione dello stato di Israele ossia il 2028.
Interessante notare che la gematria di ''albero di fico'' piu il numero di 80 è uguale alla gematria di Israel. Nel 2028 sono 80 anni,il termine della generazione che secondo Yeshua deve vedere il messia. Quindi deve avvenire massimo entro il 2028 che sono 40 giubilei dal 26°giubileo nel 28dc.
Il periodo di rettifica quindi va portato a 213 perché il 2031 è oltre gli 80 anni.
6001-213=5788 (2028).

C'è un particolare interessante nella ricostruzione cronologica alternativa di biblistica: 215 furono gli anni di esilio effettivo. Al riguardo c'è uno studio su biblistica a cui rimando.
6001-215=5786 cioè 2026dc che secondo la mia ipotesi sarebbe anche il 1335° anno dopo che la cupola della roccia fu completata.
Sempre secondo la tradizione ebraica la resurrezione dei morti avviene 40 anni dopo il kibbutz golias perché 40 furono gli anni di punizione nel deserto prima di entrare nella terra promessa e perche Isacco sposò Rebecca all'età di 40 anni. Il matrimonio tra Isacco e Rebecca possono essere paragonati nell'apocalisse alle nozze dell'agnello (il messia) e la sua sposa,la gerusalemme celeste.
Prendendo come punto di riferimento il 2026 il kibbuts goliot inizia nel 1986. Quell'anno segna l'inizio del crollo dell'URSS https://it.m.wikipedia.org/wiki/Helsinki-86
In quell'anno ci fu la prima organizzazione anti-urss che fece da traino ad altre rivendicazioni indinpendendistiche fino al 1990-1991. Il crollo definitivo dell'urss comportò la liberazione di tanti ebrei russi molti dei quali emigrarono in America e tanti altri in Israele. Dopo il crollo definitivo dell'Urss nel 1991(26 dicembre 91) ci fu una consistente ondata di migrazione di ebrei in terra santa. E molti videro quell'evento come un segno del kibbutz goliot. Però come abbiamo visto le prime rivendicazioni indipendendistiche iniziarono nel 1986 con Helsinki-86.

1986+40=2026 (5786)=6001-215

Il crollo definitivo e ufficiale dell'urss ebbe luogo nel 1991. 6001-210 (gli anni di esilio secondo il seder)=5791=2031. 40 anni prima del 2031 ci fu il definitivo crollo dell'urss.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » giovedì 13 febbraio 2020, 17:22

Per Noiman, Gianni

Ho scoperto anche un altro dettaglio. Il sito hebcal mi scrive l'anno 5746 (1986) in questo modo תשמ״ו
' Gematria standard: 746
https://www.biblewheel.com/GR/GR_746.php
Questa è la gematria di autorita in greco e di Yeshua di Nazaret in ebraico. Inoltre è il risultato di logos in greco (373) x 2
- Mispar Katan: 17. 17 è anche la gematria standar di Tov (buono).
- Gematria ordinale: 62. È lo specchio di 26
62 È anche la gematria standard di לכבוד e di BNEI (figli) ma anche di VERRÀ ελθηιin greco in Matteo 10,23 (Ma quando ti perseguiteranno in questa città, fuggirai in un'altra, poiché in verità ti dico che non avrai superato le città di Israele, finché non VERRÀ il Figlio dell'uomo). 62 è anche la gematria standard di in visione במחזה in Genesi 15,1; di ''e il giorno'' ויום in Genesi 8,22. 62 sono anche le generazioni da Adamo a Yeshua. https://blogs.timesofisrael.com/behar-j ... -mashiach/

-gematria piena: 848. 848 è anche il valore standard di re in greco (basileus) βασιλευς
in Matteo 1,6 ( E Iesse generò Davide re; e il RE Davide generò Salomone da lei che era stata la moglie di Uria;); di Joele in greco in atti 2,16; di ''creatore'' in greco in 1 pietro 4,19
848 è anche il prodotto di 53 (il valore di BEN piu il kolel di 1,il valore di Roccia e anche il valore ordinale della parola TORAH) X 16 (la sedicesima lettera l'ayin può significare ''occhio'',''comprendere'',luce divina''. Inoltre 848 è la somma di 127 (gematria di IL RE DELLA GLORIA) https://www.biblewheel.com/GR/GR_127.php piu il suo numero al contrario 721 (gematria standard di saggezza תושיה ma anche di BUONO IN GRECO καλους in matteo 7,17

-gematria atbash: 93. 93 è il valore standard di NACHILAH eredità, KOACH ADONI (Numeri 14,17), B'HIKEL YHWH (zaccaria 6,14). Il prodotto di 93 per il suo numero speculare 39 è il valore standard di Giovanni 1,1 https://www.biblewheel.com/GR/GR_93.php

-gematria standard piu il numero di lettere: 750. 750 è la somma della gematria standard con riferimento a Melkizedec di:

Re della giustizia מֶלֶךְ צֶדֶק 284
Re della pace מֶלֶךְ שָׁלוֹם 466
750

- gematria standard piu il kolel di 1 della parola intera: 747. 747 è il valore standard di להשבית

L'anno ebraico תשמ״ו equivalente all'anno 5746 (1986) potrebbe essere l'anno del kibbutz goliot: 5746 (1986) + 40 = 5786 (2026)
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda mimymattio » venerdì 14 febbraio 2020, 22:17

animasalvata, quindi, con questo tuo metodo infallibile e scientifico, sei riuscito a calcolare che entro 8 anni Gesù tornerà, volando, dal cielo! Bravo (*)
mimymattio
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » domenica 16 febbraio 2020, 0:01

Mimymattio

Questi discorsi sono sole ipotesi teoriche. Potrebbero avere probabilità 100% oppure pari a 0. È il tempo che parlerà. E io non ho detto entro 8 anni ma ho parlato del 2026 e addirittura ho ''ipotizzato'' una data: il primo di Nisan del 5786. E poiche oggi è il 2020 non sono 8 anni ma 6 anni. E non ho detto entro questi 6 anni ma fra 6 anni in un giorno specifico. Ho fatto una ipotesi e una ipotesi non vuol dire che deve essere per forza così.

Io penso che può essere probabile che l'anno 1986 possa essere il punto di kibbutz goliot. Nella gematria dell'anno 1986 avevo trovato un riferimento ad Atti 2,16-20 del profeta Gioele:

Atti 2,16-20
16 Accade invece quello che predisse il profeta Gioele:
17 Negli ultimi giorni, dice il Signore,
Io effonderò il mio Spirito sopra ogni persona;
i vostri figli e le vostre figlie profeteranno,
i vostri giovani avranno visioni
e i vostri anziani faranno dei sogni.
18 E anche sui miei servi e sulle mie serve
in quei giorni effonderò il mio Spirito ed essi
profeteranno.
19 Farò prodigi in alto nel cielo
e segni in basso sulla terra,
sangue, fuoco e nuvole di fumo.
20 Il sole si muterà in tenebra e la luna in sangue,
prima che giunga il giorno del Signore,
giorno grande e splendido.


3 anni dopo la morte di Yeshua vi fu un eclisse lunare in Pesach.

L'anno 1986 presenta delle eclissi lunari e solari. La prima eclisse solare il 29 adar che chiudeva l'anno biblico 1985. Il 9 febbraio 1986 (prima del 29 adar) vide anche il passaggio della cometa di Halley

https://www.google.com/search?q=eclissi ... e&ie=UTF-8

https://www.hebcal.com/hebcal/?year=574 ... d=on&c=off

https://www.hebcal.com/hebcal/?year=574 ... =on&mod=on

A pasqua vu fu un eclisse lunare. Quell'anno la pasqua cadde di Giovedì come nella settimana pasquale di Yeshua del 30dc. (Piccola parentesi: io sono nato proprio in quel periodo il sabato 3 nisan. Chiusa parentesi.)
In un altro giorno di festa, il 1 tishri di quell'anno vi fu un eclisse di sole. Un altra eclisse di luna avvenne di Sabato il primo giorno di Sukkot.

Avevo anche fatto notare che la differenza tra il 2026 (40 epoche di 50 anni dopo l'anno 26) e il 26° giubileo del 28dc è di 1998 anni che è anche la gematria di Gioele 3,4.

Secondo la tradizione cabalistica ebraica la resurrezione dei morti avverrà 40 anni dopo il kibbutz goliat. Non si sa di preciso se questo è gia avvenuto o meno. Il 1986 è una ipotesi che se fosse vera culminerà nel 2026 che è il 1335°anno dopo il termine della cupola della roccia e 215 anni prima dell'anno 6001.

Ti ho fatto notare anche come la gematria dell'anno 1986 equivale a Yeshua di Nazareth.
L'anno 1986 in ebraico 5746:
5×7×4×6= 840. Questa è la gematria di מַה-שְּׁמוֹ וּמַה-שֶּׁם-בְּנוֹ (Qual'e il suo nome e Qual'e il nome di suo figlio?)
Risponde appunto l'anno (5746/1986) תשמ״ו. La gematria è 746 in ebraico Gesu di Nazareth.

מַה-שְּׁמוֹ וּמַה-שֶּׁם-בְּנוֹ
Aggiungendo 13 per ciascuna lettera, la somma è 840 + 13 = 853, che è esattamente l'immagine speculare di 358, la gematria di Mashiach מָּשִׁיחַ.

In piu se faccio (anno 5746):
5+7=12
7+4=11
4+6=10
Poi
12+11=23
11+10=21
Infine
23+21=44

44 è la gematria di agnello,sangue e di HAGEULLAH (la redenzione)

E ho detto che il 1986 fu un anno importante nella storia della dissoluzione dell'urss. Da li a pochi anni ci fu una notevole invasione in Israele di ebrei provenienti dalla Russia.

Quindi potrei in base a queste considerazioni ipotizzare che l'anno 1986 sia l'inizio del famoso kibbutz goliot che culminerà con la venuta di Yeshua di Nazareth dal cielo come re davidico come raccontano i vangeli. Ma per ora rimane UN IPOTESI TEORICA. IL TEMPO PARLERÀ COME IN OGNI COSA.
Ultima modifica di animasalvata il domenica 16 febbraio 2020, 0:37, modificato 5 volte in totale.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda mimymattio » domenica 16 febbraio 2020, 0:05

Anima, spero che intervenga anche qualcun altro per fermarti b-) stai delirando! ;)
mimymattio
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » domenica 16 febbraio 2020, 0:35

E chi lo dice che è un delirio? Tu? Che autorità hai tu per affermare che è un delirio? Sei Dio che sa tutto? Sei il tempo forse? Prevedi il futuro per poter affermare con certezza che è un delirio?
Ultima modifica di animasalvata il domenica 16 febbraio 2020, 0:45, modificato 1 volta in totale.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » domenica 16 febbraio 2020, 0:44

Ah gia dimenticavo: tu sei ateo/atea. Teoricamente per te la bibbia è un delirio in ogni caso.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda animasalvata » domenica 16 febbraio 2020, 0:56

Per te deliravano anche i profeti Daniele e Geremia. Deliravano anche gli autori del talmud o dello zohar e di altre fonti che parlavano dei giorni del Messia che per me è Cristo.
Non me lo sono inventato io che kibbutz goliot avviene 40 anni prima della resurrezione dei morti.
Abbi allora per coerenza il coraggio di dire che anche questi ebrei (studiosi rabbini ebrei) erano deliranti e che la fede in generale degli ebrei in Dio e nella venuta di maschiach è un delirio.
animasalvata
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 15:45

Re: Precisazioni sulle date del primo tempio

Messaggioda mimymattio » martedì 18 febbraio 2020, 19:04

Non sono ateo, chi te lo ha detto? :-??

Messia e cristo sono due parole che significano la stessa cosa, sono entrambe traslitterazioni, una dall'ebraico e l'altra dal greco. Dire che per te il messia è il cristo è un'affermazione che non ha alcun senso compiuto.

Non fare un minestrone, ho detto che i tuoi conti sono folli e nessuno ha il coraggio di intervenire per fermarti. Le interpretazioni teologiche degli altri, se poggianti sul testo biblico, possono avere un senso ideologico e teologico. Perché dovrebbero essere dei deliri aprioristicamente? Poi, ovviamente, non significa che un'interpretazione corretta sia anche sinonimo di realtà. Se affermo che Minni è la fidanzata di Topolino sto dicendo una cosa corretta, che poi quella cosa sia reale è un altro discorso.

Per favore facciamo i seri, di discussioni e guerre teologiche inutili ce ne sono già state tante, sarebbe opportuno iniziare a fare discussioni più serie. Questi calcoli hanno valenza pari a zero in ambito accademico. Hai letto qualche lavoro serio sulla gematria e numerologia o sulla Qabbalah?

Poi mi chiedi di Daniele, ma Daniele era un profeta? Cioè? Chi lo ha definito profeta e perché? In che periodo scrive? Quanti autori scrivono e in quale arco temporale? In che luogo e quali eventi si riferisce il libro di Daniele? Se non sai queste cose puoi evitare di usare numeri a caso per dimostrare una cosa senza senso.
mimymattio
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 18:31

PrecedenteProssimo

Torna a Scritture Ebraiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron