Daniele

Daniele

Messaggioda massimo » lunedì 3 dicembre 2018, 23:09

buonasera a tutti.

ci sono vari capitoli e versetti nel libro di Daniele che parla della fine dei tempi e su una guerra tra il Re del Nord e il Re del Sud.

ultimamente si sentono su vari siti e sui telegiornali di queste escalation tra Russia, Usa e Cina e di recente è uscito un video su un sito di informazioni (Pandora TV) dove si parlava che l'America si sta preparando per una guerra di grandissime proporzioni o con la Russia, o con la Cina o con entrambe...

molto spesso ho letto anche nel libro di apocalisse di scontri tra nazioni e della nascita di nuovi governi (raffigurate da bestie selvagge)...

vi sono versetti che ne parlano in modo un po' più chiaro?
Gesù disse che la fine sarebbe arrivato come un ladro, ma nel libro di apocalisse sembra che la fine sarebbe arrivata dopo varie piaghe che si sarebbero abbattute sulle persone...
massimo
 
Messaggi: 73
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2017, 13:44

Re: Daniele

Messaggioda Alen.chorbah » martedì 4 dicembre 2018, 13:48

Ciao massimo. È bello rileggerti. Sicuramente questa domanda è per l'ultima e fantastica "verità" propinata dal CD dei tdg ad una adunanza speciale nella quale dissero di aver individuato l'ultimo re del nord ovvero la Russia, e che quindi a breve ci sara la grande tribolazione la distruzione di babilonia la grande ecc.... Mi ha fatto abbastanza ridere quando hanno consigliato di nascondere la traduzione del nuovo mondo perché saranno perseguitati dai governi =)). Comunque sia entrando nel merito della profezia di Daniele; Daniele è un libro apocalittico e i libri apocalittici hanno un obiettivo preciso. Biblistica te lo spiega egregiamente. Per quel che concerne il re del nord e re del sud i movimenti apocalittici iniziano una egregia esegesi dandogli la corretta interpretazione all'inizio e poi chissa per quale motivo fanno dei balzi temporali enormi senza nessun criterio. Infatti dal 1800 ad oggi il re del nord e del sud per i tdg sono cambiati innumerevoli volte. All'inizio addirittura era l impero austro ungarico. Ti consiglio questa lettura: Guerre fra il regno del nord e quello del sud - Biblistica
https://www.google.it/url?sa=t&source=w ... tfG_O8neQJ
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 225
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: Daniele

Messaggioda chelaveritàtrionfi » venerdì 7 dicembre 2018, 23:04

La domanda che mi faccio sempre quando leggo è questa:
<< se un popolo chiede segni o comunque è interessato alla situazione del presente, causa sofferenze per cattività ecc.. cosa gli può interessare degli eventi che dovrebbero accadere dopo migliaia di anni in certi contesti?>>
Leggendo quei passi pare che si parli di un periodo specifico nel passato. fino al capitolo 11 si arriva ad Antioco Epifane IV. Basta leggere Maccabei. Benchè sia un testo apocrifo ... lo si può considerare un testo storico. Perchè Flavio si e Maccabei no? Gli avventisti per esempio (alcuni gruppi) dimostrano con libri di storia che in apocalisse si sta parlando di triplice alleanza e triplice intesa. I TDG dalla statua di Daniele , partono da Nabucodonosor ed arrivano all'america ... Peccato che tutto pare arrivare all'impero di ferro della Siria. Nemmeno l'Impero Romano. In molte scritture, leggendo tutto il capitolo e non solo il versetto estrapolato, ci sono scritti anche i nomi dei re interessati. Per esempio Re di Samaria, Re di Giuda ecc.. Re, epoca e luogo. Più di questo cosa si deve scrivere? L ora esatta?
APPARTENGO A NESSUNA RELIGIONE RICONOSCIUTA, NE AD ALCUNA SETTA, QUINDI SONO UN APOSTATA DI QUALUNQUE RELIGIONE O SETTA
Avatar utente
chelaveritàtrionfi
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia


Torna a Scritture Ebraiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite