Gli eletti

Re: Gli eletti

Messaggioda Michele » sabato 12 gennaio 2019, 23:40

Ma, il sentirsi peccatori sa molto di qualcosa che ci hanno instillato sin da bambini, forse non riuscendoci. Il messaggio di Yeohsu'a era diverso, ai peccatori diceva: "vai e non peccare più", ma cosa più importante è l'impegno di fare qualcosa per i nostri simili. Quindi non credo che ci si può fermare al solo ricordo dei peccati. La vita di chi ha fede è rivolta al pensiero continuo di COLUI CHE E', e nello stesso tempo cerca di elevare spiritualmente il prossimo
Avatar utente
Michele
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: martedì 1 aprile 2014, 11:51

Re: Gli eletti

Messaggioda bgaluppi » martedì 15 gennaio 2019, 1:10

È vero, Michele. Ma sia Paolo che Giovanni mettono in rilievo il fatto che l'uomo è fallace, perché è proprio la sua natura materiale ad esserlo. Ciò che chiamiamo "peccato" è in realtà l'errore, ossia l'incapacità di obbedire in modo perfetto alla legge perfetta di Dio, in virtù del fatto che siamo imperfetti. Non si tratta di farsi sensi di colpa, ma di non dimenticare che siamo soggetti ad errore (peccato). Chi nega questo, mente a se stesso e a Dio. Piuttosto, è importante ricordarsi che grazie all'espiazione di Yeshùa, Dio dimentica il peccato dell'uomo senza più la necessità di sacrifici espiatori. Il sacrificio necessario, adesso, è rappresentato dalla preghiera, dal pentimento e da una costante disposizione verso Dio. Ma questo non ci rende immuni all'errore.
Avatar utente
bgaluppi
 
Messaggi: 9247
Iscritto il: domenica 28 dicembre 2014, 8:13
Località: Torino

Re: Gli eletti

Messaggioda ringo » martedì 23 aprile 2019, 22:33

Piuttosto, è importante ricordarsi che grazie all'espiazione di Yeshùa, Dio dimentica il peccato dell'uomo senza più la necessità di sacrifici espiatori. Il sacrificio necessario, adesso, è rappresentato dalla preghiera, dal pentimento e da una costante disposizione verso Dio.


ben detto,
finalmente un modo di parlare "cristiano"
ringo
 
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 19 aprile 2019, 23:22

Precedente

Torna a La Sacra Scrittura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron