Satana e il riscatto

Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » lunedì 22 maggio 2017, 19:48

Buonasera,
È da un po' che non ci sentiamo, ma vi leggo.

Una cara amica che vi legge mi ha posto il seguente quesito:
Se la morte di Cristo avrebbe procurato il riscatto all'umanità, perché Satana ha voluto che Cristo morisse, entrando in Giuda per completare il suo intento funesto?
Non avrebbe dovuto agire al contrario, in modo che non morisse per non provvedere il riscatto?

Nell'immediato ho risposto che probabilmente Satana non sapesse del provvedimento del riscatto attraverso la morte di Cristo, o che magari a Satana non importava tanto la salvezza dell'umanità, quanto il fatto che per mezzo di Cristo avrebbe lui stesso subito la distruzione. Questo rappresentava il motivo maggiore che spinse Satana a volersi sbarazzare di Cristo.

E corretto?

Un caro saluto
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda Alen.chorbah » lunedì 22 maggio 2017, 20:40

Ciao vigilante. Ti posso dire la mia dopo gli studi che ho potuto affrontare. Il problema secondo me nasce dal modo in cui nei secoli la cristianità e le religioni moderne ci ha descritto satana, ovvero un essere rosso con le corna, che fa quello che vuole e che ha a disposizione un esercito di demoni con la quale prova a rubare il trono di Dio. Questo essere nelle scritture ebraiche, ma ogni volta che viene menzionato viene sempre preceduto dall'articolo ha che lo rende il satana ovvero, l'accusatore, e non come nome proprio di persona con la S maiuscola. Il satan non ha volontà propria ma agisce sempre sotto stretto comando e volontà di Dio. Nota il caso giobbe, é Dio che gli da il permesso di agire e non fa nulla di propria iniziativa. Nelle scritture greche ciò si nota di meno forse perché la cultura greca ellenistica ha modificato la concezione del satan ma devo comunque approfondire, magari qualcuno ti saprà dare maggiori informazioni. Nel caso di gesù ci sono comunque degli indizi non di poco. Per esempio Matteo 4:1 viene detto: Allora Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto per esser tentato dal diavolo.
Come noti non viene detto che Satana va a tentare gesù ma anzi viene condotto dallo spirito per essere tentato, quindi anche in questo caso satana agisce sempre sotto comando e volontà di dio. Quindi nel caso del riscatto penso che il motivo per cui non abbia fatto niente sia proprio perché non agisce di propria volontà ma tutto rimane sempre nel proposito di Dio. Spero di aver detto giusto :d
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » lunedì 22 maggio 2017, 20:48

Grazie, è sicuramente un tema da approfondire
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » lunedì 22 maggio 2017, 20:52

Sembra che, alla fine, tutto debba ricondursi a Dio e alla sua volontà. Sarà così?
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda Alen.chorbah » lunedì 22 maggio 2017, 21:32

Beh vigilante io sono stato cresciuto con la storia della contesa universale di satana che vuole prendere il posto di Dio, e a volte mi chiedevo anche io ma come fa un essere cosi intelligente a pensare di poter andare contro Dio nonostante abbia già perso in partenza. Dopo tanto studio e con studio non intendo studiare le pubblicazioni delle varie religioni ma cercando di capire il testo dall'origine devo dire che una buona parte di risposta almeno l'ho trovata. Devo dire che dalle scritture ebraiche si evince chiaramente qual'è il ruolo del satan e che svolge la sua diciamo "professione" sotto il comando di dio". Dalle traduzioni questo non si può notare perché dove gli conviene mettono satana e dove non gli conviene mettono "l'avversario o l'accusatore". Una scrittura che evidenzia questo rapporto Dio-Satan lo si può notare nel caso del censimento di davide dove prima si dice in samuele che è Dio a incitare Davide mentre nelle cronache viene detto che è il satan a incitarlo proprio per far notare come Dio usi anche il satan per compiere il suo proposito. In questo episodio in 1 samuele 24:1, la TNM invece di tradurre egli (inteso Dio) mette "uno incito", chi non si sa, forse perché essendo che i tdg leggono più spesso di altri, evitino di farsi troppe domande.
Come detto questo punto nel NT si nota di meno forse anche perché essendo soprattutto per il pubblico pagano era più facile una concezione diversa del satan. Comunque di una cosa puoi esserne sicura, tutto è sempre nelle mani di Dio e di nessun altro.
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » lunedì 22 maggio 2017, 21:50

Quindi come in un videogioco il programmatore ha creati il buono e il cattivo, altrimenti non ci sarebbe gioco senza avversari, così Dio ha creato i buoni e i cattivi, Satana compreso, per una sua specifica esigenza e volontà?
Quindi noi saremmo parte del videogioco di Dio?
Non mi sembra un'idea carina da attribuire a Dio
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda Alen.chorbah » lunedì 22 maggio 2017, 22:00

Beh nella bibbia c'è anche scritto che Dio ha ordinato agli israeliti di uccidere donne e bambini, e nemmeno questo mi sembra carino, però c'è scritto e allora cosa facciamo a sto punto? :d .... in giobbe e Dio che da il permesso di agire, non lo dico io, lo dice la bibbia. Dovremmo ricordare che questo libro è stato scritto per darci degli insegnamenti anche dove ci pare poco logico. Spero che anche altri ti possano dare una risposta migliore della mia :d
Avatar utente
Alen.chorbah
 
Messaggi: 207
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 20:42

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » lunedì 22 maggio 2017, 22:21

Ma nella bibbia, in riferimento a Satana, è anche scritto quale originale serpente, il calunniatore, il padre della menzogna ecc. In contrasto alle qualità divine di Dio, amore, misericordia, verità. ...
Vogliamo ricondurre a Dio gli attributi di padre della menzogna, delle calunnie?
Forse che Dio abbia elargito una certa dose di libero arbitrio e stia lì ad osservare divertendosi per come andrà a finire?
Qui c'è gente che in questo mondo soffre maledettamente e non si può lontanamente pensare che il tutto sia un gioco e che qualcuno si diverta sadicamente lasciando l'esito ai semplici eventi
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda Armageddon » lunedì 22 maggio 2017, 23:00

Vogliamo ricondurre a Dio gli attributi di padre della menzogna, delle calunnie?
Forse che Dio abbia elargito una certa dose di libero arbitrio e stia lì ad osservare divertendosi per come andrà a finire?


Ilvigilante un saluto!
Che Dio "osservi" è un dato di fatto..che si diverte ad osservare no non è un dato di fatto...ma per me un ipotesi!
Capire il motivo per cui satana esiste è molto importante..quanto il perché Dio lo fa agire...

Io ho una teoria tutta mia che va al contrario...io Dio non lho mai visto..nulla mi vieta di pensare che potremmo essere realmente dentro un gioco.. dove siamo tutti vittime di esso...in fondo prove del contrario non ci sono.. :-)

Comunque io leggo:

1]Il serpente era la più astuta di tutte le bestie selvatiche fatte dal Signore Dio Gn 3:1

Qui c'è gente che in questo mondo soffre maledettamente e non si può lontanamente pensare che il tutto sia un gioco e che qualcuno si diverta sadicamente lasciando l'esito ai semplici eventi


L alternativa qual'è?
Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: Satana e il riscatto

Messaggioda ilvigilante » martedì 23 maggio 2017, 5:41

Siamo qui anche per capire meglio
ilvigilante
 
Messaggi: 401
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:21

Prossimo

Torna a La Sacra Scrittura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite