x

Re: x

Messaggioda Armageddon » sabato 20 maggio 2017, 19:09

Caro Gianni trovi spesso versi che parlano di me,lo fai apposta :-) ?

Non ho visto mai nessun morto resuscitare..ma ho visto intercedere i morti coi vivi eppure non sono cattolico come vedi...la mia logica mi dice che intercedere coi morti....non ha alcun senso!
E magari tralasciamo di intercedere tra noi vivi..... :-J

Scusa il divagamento...comunque il verso mi si addice sicuramente :YMPEACE:

Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: x

Messaggioda chelaveritàtrionfi » domenica 21 maggio 2017, 8:28

Armageddon , spesso ti leggo e non ti capisco. No, che i 10 comandamenti sono stati cambiati e da chi non lo so grazie ad internet ma basta aprire una qualsiasi bibbia e poi la dottrina cristiana. Persino Agostino che fissò una numerazione del decalogo diversa da quella ebraica , credo che oggi salterebbe in aria a leggere i comandamenti ridotti reinterpretati. Ed anche se fosse stato per internet cosa sarebbe cambiato?

Certamente internet oggi è uno strumento che se usato bene può servire anche a fare ricerca .

Riguardo alla tua ultima frase , personalmente non mi interessa che tu creda alla sacralità biblica. Affari tuoi. Ma essendo questo un forum di biblistica non solo non sei credente (non credi alla sacralità biblica , i comandamenti dati da Dio ecc..) ma non sei nemmeno uno studioso di scrittura. Ti leggo e mi sembri un critico senza conoscenza alcuna della scrittura.
Mi chiedo solamente perchè scrivi qui.
APPARTENGO A NESSUNA RELIGIONE RICONOSCIUTA, NE AD ALCUNA SETTA, QUINDI SONO UN APOSTATA DI QUALUNQUE RELIGIONE O SETTA
Avatar utente
chelaveritàtrionfi
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: x

Messaggioda Armageddon » domenica 21 maggio 2017, 9:07

)
ma non sei nemmeno uno studioso di scrittura. Ti leggo e mi sembri un critico senza conoscenza alcuna della scrittura.


Caro Chelaveritatrionfi se io leggo un libro e mi pongo delle domande non serve essere studiosi!
Se io leggo che un giorno tutti resusciteremo,giusti e non giusti e saremo trasformati e giudicati..posso lecitamente chidermi:

Chi sono i giusti?
Chi sono gli ingiusti?
Mio padre sarà giudicato assieme al suo assassino?
In che modo risorgeremo?
In che modo sarà trasformato un feto che è ancora dentro la pancia della madre?
In che modo saremo giudicati?
In che modo sara giudicato un bambino?
Ecc...ecc...

Se c'é un posto dove trovo risposta a queste domande ben venga se lo sai me lo dici e non farò più queste domande qui.. :YMPEACE:

non credi alla sacralità biblica , i comandamenti dati da Dio ecc..


Quei comandamenti per gli ebrei sono di Israele e sono stati dati esclusivamente a loro,tuttavia per i goy ci sono le leggi universali noachite...mentre la prima Bibbia a essere stampata fu la Bibbia di Gutenberg. La lavorazione venne ultimata il 23 febbraio 1455 con una tiratura di 180 copie.Se io fossi nato prima di allora non ne avrei saputo nulla se non attraverso i cattolici!

Che poi scusa se te lo chiedo..ma per chi crede sono importanti i dieci comandamenti o la salvezza in Cristo? :-??
Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: x

Messaggioda Armageddon » domenica 21 maggio 2017, 11:56

Si caro Armagh. Un posto dove viene spiegato il progetto divino esiste e sta tutto attorno e dentro te.
Devi solo girare la chiave nel verso giusto....


Jon....perché dici questo?Dove sta questa chiave?
Io non lo so sinceramente :-(

Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: x

Messaggioda chelaveritàtrionfi » domenica 21 maggio 2017, 19:44

Caro Chelaveritatrionfi se io leggo un libro e mi pongo delle domande non serve essere studiosi!
Se io leggo che un giorno tutti resusciteremo,giusti e non giusti e saremo trasformati e giudicati..posso lecitamente chidermi:


il problema è che le domande si fanno per avere dei chiarimenti o delle spiegazioni. Per fare domande occorre però conoscere l'argomento intero non un versetto. Tu fai domande e critichi sempre le risposte. Per fare domande non basta leggere perchè le risposte che ti vengono date possono essere complesse e si deve avere almeno la capacità di andare a fare ricerca per appurare che le cose possono tornare.

Non mi pare che tu stia facendo questo. Quel poco che ti ho letto mi è sembrato che tu faccia continuamente polemica. Vedi..anche quando scrivi "Isaia osa affermare "..... e come un dire che questo ha dato di matto.

Allora per te non esiste sacralità della scrittura, non ti interessa lo studio di essa... e questo è un forum di biblistica per persone che amano studiarla , con i propri limiti e le proprie capacità
APPARTENGO A NESSUNA RELIGIONE RICONOSCIUTA, NE AD ALCUNA SETTA, QUINDI SONO UN APOSTATA DI QUALUNQUE RELIGIONE O SETTA
Avatar utente
chelaveritàtrionfi
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: x

Messaggioda Armageddon » domenica 21 maggio 2017, 21:35

Chelaveritatrionfi credo tu mi confonda con qualcun altro!
Io oltre che dire che considero la Bibbia un libro storico e provare un sentimento avverso nei confronti di alcune affermazioni che nulla centravano con la Bibbia non ho fatto!

Non ricordo una mia affermazione del tipo "Isaia osa affermare"

Non credo che questo ti vieti di studiarla con l amore che provi per essa..e nessuno ti obbliga a rispondermi :YMPEACE:

Jon temo che come con Sandra non potrò avere il piacere di risponderti in maniera per me oggettiva...sarebbe considerata una critica verso la scrittura,cosa che in realtà non sarebbe!

Son sicuro che chi è obbiettivo ,nonostante la fede che ha,sa considerare le mie domande non come un offesa ma come una profonda ricerca!(E questo so che lo hai capito)

Ti ringrazio come ho fatto in precedenza con altri utenti che mi hai donato un pezzo della tua spiritualità..che condivido...ma non con qualde domanda!

Saluti :YMHUG:
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: x

Messaggioda chelaveritàtrionfi » martedì 23 maggio 2017, 0:09

Armageddon hai ragione non era tua quella frase . Su questo punto mi scuso con te.

Non credo che questo ti vieti di studiarla con l amore che provi per essa..e nessuno ti obbliga a rispondermi


Qui non si tratta di obbligo nel risponderti. Fammi un esempio che dimostri il tuo studio della bibbia. Un post che hai scritto che dimostra questo studio ed interesse.

Quel poco che ho letto sono continui fuori tema.. scontri con i moderatori, tante moderazioni sui tuoi post..persino Gianni ti ha richiamato. Se vuoi ti elenco tutto poi dimmi tu.
APPARTENGO A NESSUNA RELIGIONE RICONOSCIUTA, NE AD ALCUNA SETTA, QUINDI SONO UN APOSTATA DI QUALUNQUE RELIGIONE O SETTA
Avatar utente
chelaveritàtrionfi
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: x

Messaggioda Armageddon » martedì 23 maggio 2017, 0:27

Chelaveritatrionfi sinceramente non ci tengo ad avere il riassunto di ciò che ho scritto..o a farti esempi..ho avuto una sola moderazione(tante?)..comunque non so chi tu sia e cosa vuoi e non mi interessa giustificarmi con te,grazie!

Saluti
Armageddon
 
Messaggi: 678
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2017, 11:53

Re: x

Messaggioda chelaveritàtrionfi » martedì 23 maggio 2017, 10:43

Faccio il controllore di biglietti freelance a gratis. A differenza del controllore autorizzato segnalo se tutto è a posto oppure se si è preso il bus giusto. In tal caso chiedo: come mai hai preso questo bus? Spesso mi rispondono: la destinazione non mi interessa mi incuriosisce solo la gente che lo prende oppure mi piace osservare gli interni. Qualche volta magari capita che su quel bus sono tutti in costume e soltanto uno è in giacca e cravatta.
APPARTENGO A NESSUNA RELIGIONE RICONOSCIUTA, NE AD ALCUNA SETTA, QUINDI SONO UN APOSTATA DI QUALUNQUE RELIGIONE O SETTA
Avatar utente
chelaveritàtrionfi
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: x

Messaggioda Gianni » martedì 23 maggio 2017, 11:22

A proposito di autobus … Un contadino molto sempliciotto deve recarsi in un ufficio pubblico e per la prima volta in vita sua scende dalle montagne e si reca a Milano. Uscito dalla Stazione Centrale al mattino presto, si guarda attorno molto confuso, poi ferma un passante in giacca e cravatta e gli domanda come può recarsi all’indirizzo che ha segnato su un biglietto. Quello in giacca e cravatta, un ragioniere, gli indica la fermata di un autobus e gli dice di prendere il numero 83 e poi scendere alla settima fermata. Ringraziamenti e saluti. Poi, all’ora di pranzo, il ragioniere esce dall’ufficio e ripassando di lì nota il contadino ancora fermo alla fermata. Al che si avvicina e gli domanda perché è ancora lì. E l’altro, candido: “Sono passati 82 autobus, ma il prossimo è il mio!”.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 5603
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

PrecedenteProssimo

Torna a La Sacra Scrittura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron