Commenti moderati

Re: Satana nelle Scritture Ebraiche e Greche

Messaggioda speculator » sabato 13 aprile 2019, 20:07

A nessuno Che conoscesse il greco e contemporaneo di Gesu' sarebbe venuto lontanamente in mente Che, dicendo stauros, Gesu' voleva dire 'croce' o palo di tortura. Solo significava palo messo in posizione eretta.
speculator
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25

Re: Satana nelle Scritture Ebraiche e Greche

Messaggioda Gianni » domenica 14 aprile 2019, 2:48

Non proprio. La parola latina corrispondente è crux, la quale indica due strumenti di morte: la crux semplice (palo) e la crux composta (nostra croce). Ambedue erano dette crux, in greco stauròs. La parola in sé, quindi, non è determinante. L'analisi delle descrizioni dell'esecuzione (chiodi su ambedue le mani e cartello sul capo con la scritta del motivo della condanna alla pena capitale) fanno propendere più per la croce, anche se il palo non è da escludere. Un fattore decisamente a favore della croce è però il fatto che Yeshùa fu costretto a portarla. Una croce-palo era troppo pesante da portare, ma la traversa orizzontale da montare su un palo già conficcato nel terreno (formando così la crux composta), per quanto pesante, lo era meno ed era trasportabile.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 6148
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Satana nelle Scritture Ebraiche e Greche

Messaggioda speculator » domenica 14 aprile 2019, 21:38

La versione latina di una parola in greco non fa testo.

Fa testo il contesto del vangelo in greco.
speculator
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25

Re: Satana nelle Scritture Ebraiche e Greche

Messaggioda Gianni » domenica 14 aprile 2019, 21:46

Fa testo per la parola italiana "croce" che da quella deriva e che è equivoca perché viene letta con senso univoco, mentre può indicare anche il palo (crux simplex). Dovresti essere contento, tu che sostieni il palo. Ma, come detto, la parola in sé non è determinante. L'analisi delle descrizioni dell'esecuzione è ciò che conta e queste indicano una croce composta.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 6148
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Satana nelle Scritture Ebraiche e Greche

Messaggioda speculator » lunedì 15 aprile 2019, 20:55

Gesu' difficilmente poteva dire ai suoi seguaci: "Chi vuole essere mio seguace prenda il suo palo di tortura (o croce) e mi segua di continuo", mentre e' certo che ha detto prenda il suo "stauros" o palo.
speculator
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25

Re: le sette chiese

Messaggioda Liberocredente » lunedì 15 aprile 2019, 22:45

Ecco la tua ancora di salvezza Bgalupi. Quando non lo sai. Sono giorni e giorni che non hai risposto a niente.

Arruvederci a tutti.
Liberocredente
 
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 21 marzo 2019, 11:40

Re: le sette chiese

Messaggioda Liberocredente » martedì 16 aprile 2019, 7:55

Bgalupi ha ragione Tom. Trovami dei passi nel N.T. dove la proakinesis è fatta e viene accettatta da qualcuno che non sia Dio e Gesu. Siamo curiosi di saperlo pure noi.

Comunque dici che la proskinesis era dovuta a chi era di rango superiore. Bene allora vedi che l'angelo aveva un rango superiore ad un uomo. Inoltre Cornelio aveva un rango superiore a Pietro? Confronta pure le risposte di Pietro e l'angelo e vedrai che il rango non c'entra niente con la prostrazione perche davanti a Dio siamo creature. Pietro dice SONO UN UOMO. L'Angelo non dice fallo a chi è più grande o piu piccolo di te,ma dice FALLO A DIO E BASTA e questo vale anche per gli angeli perche gli angeli non possono contraddirsi.
Infine anche Giacobbe si prostrava ad Esau ma Esau aveva gia perso la primogenitura. Quindi Giacobbe si prostro anche a qualcuno che aveva un rango inferiore per servirlo.

Mi raccomando: nella tua esegesi non ti dimenticare di Atti 10,25.

Dici che Gesu in apocalisse no riceve prostrazione? Sbagli. La riceve. Vedi Apocalisse 5,18 e 1,17 dove è usato il verbo cadere in prostrazione con stupore. Ed è logico perche Gesu riceve la proskinesis in altri sedi nel N.T.

Ad apocalisse 5,14 in un manoscritto aggiungi ''colui che vive nei secoli dei secoli''. Bene ti ricordo che in Apocalisse 1,17-18 Gesu è definito come il vivente,titolo antico testamentario di Dio,che vive nei secoli dei secoli in quanto primogenito dai morti.

In attesa della tua esegesi di Apocalisse 19,10 e Atti 10,25. Quando l'avremo letta poi ti risponderò pure sul passo della chiesa di Filadelfia. Ma prima vogliamo la tua esegesi. Sono stanco di dare solamente senza ricevere.
Liberocredente
 
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 21 marzo 2019, 11:40

Re: le sette chiese

Messaggioda Liberocredente » martedì 16 aprile 2019, 8:08

Non mi pare che verso le autorita umane politico-religiose la bibbia nel nuovo testamento usi i verbi PITPTO O PROSKINESIS ma verbi generici come onorare che non necessariamente implicano la prostrazione. Ma siamo in attesa di nuove illuminazioni.
Ultima modifica di Liberocredente il martedì 16 aprile 2019, 8:40, modificato 1 volta in totale.
Liberocredente
 
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 21 marzo 2019, 11:40

Re: le sette chiese

Messaggioda Liberocredente » martedì 16 aprile 2019, 8:44

È un osservazione che secondo il linguaggii biblico ci sta tutta.

Aggiungo anche Tom che è detto che li farà venire. Quindi è al futuro. E quando? Quando i cristiani saranno pienamente uno col padre (Giivanni 17,21-23). Se fosse riferito anche ai cristiani non c'è nessuna evidenza che la prostrazione ai loro piedi avvenga in questo secolo.
Liberocredente
 
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 21 marzo 2019, 11:40

Re: le sette chiese

Messaggioda Luigi » martedì 16 aprile 2019, 12:21

2Sam 14:22: "Ioab si gettò con la faccia a terra, si prostrò, benedisse il re e disse: «Oggi il tuo servo riconosce che ha trovato grazia agli occhi tuoi, o re, mio signore; poiché il re ha fatto quello che il suo servo gli ha chiesto»."

1Re 1:23: "Andarono a dire al re: «Ecco il profeta Natan». Questi venne in presenza del re, e gli si prostrò davanti con la faccia a terra."
.............
Etc, etc.

Tutti idolatri. Non sapevo che i patriarchi e persino i profeti fossero idolatri, ho scoperto una cosa nuova! Grazie, Liberocredente.

Tu, almeno, sei d'accordo che la proskynesis nella Bibbia (e nel mondo antico) è rivolta anche agli uomini? Vorrei saperlo, perché altrimenti non ci sono le basi per discutere.

Certo io concordo Antonio.
Ma questi ,ai loro simili ,non stanno offrendo sacro servizio "palah ", come devono renderlo al Figlio , ben descritto in Daniele 7,13-14, Il Quale riceve la Palah/latreia, anche in Riv. 22, 3-5 .
Ecco perchè non sono idolatri, ma è semplicemente il rispetto [b]dovuto al re come governante.....[/b]
Ma sei libero di pensarla come vuoi. Io leggo un dato di fatto e che Pietro e l'angelo la rifiutano. Sei tu che devi dimostrare perche la rifiutano nel N.T.

Giusto liberocredente, la rifiutano ,cosa che non fa Il Figlio di Dio , quando GLI sono rivolte queste parole:
Matteo 14,28 Pietro gli disse: «Signore, se sei tu, comanda che io venga da te sulle acque». 29 Ed egli disse: «Vieni!». Pietro, scendendo dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù. 30 Ma per la violenza del vento, s'impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». 31 E subito Gesù stese la mano, lo afferrò e gli disse: «Uomo di poca fede, perché hai dubitato?».
32 Appena saliti sulla barca, il vento cessò. 33 Quelli che erano sulla barca gli si prostrarono davanti, esclamando: «Tu sei veramente il Figlio di Dio!».

Anche questo confessarLO ,come il Figlio di Dio, implica offrire sacro servizio, come avviene in Riv. 22, 3-4, poichè di Fatto i Suoi apostoli erano anche Suoi servitori...

Secondo te una donna diventò veramente una statua? E poi secondo te questo vorrebbe dire che gli esseri umani sono idoli? Allora Dio ci odia, perché Dio odia gli idoli.


Antonio E' scritto; il senso sta nel fatto, di cosa lei considerava quel luogo ove viveva; ossia la era il suo cuore, e a malincuore lasciava quel posto, pieno di peccato; ecco l'idolo...
ciao
Luigi
 
Messaggi: 364
Iscritto il: martedì 31 marzo 2015, 21:02

PrecedenteProssimo

Torna a Segnalazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti