Giobbe

Giobbe

Messaggioda alessandropaladini » giovedì 25 febbraio 2021, 23:46

Buona sera,
Leggendo il libro di Giobbe,ho notato che il Signore,volendo rimproverare i tre amici, nomina solo Elifaz.(42,7)C'é,secondo voi, un motivo preciso per il quale si rivolge a Elifaz?
Inoltre,le accuse mosse da Elifaz, nei confronti di Giobbe,sono vere e se non lo sono,perché mente?
Mi sono iscritto per avere qualche risposta avendo,da poco,intrapreso la lettura delle Sacre Scritture.Grazie
alessandropaladini
 
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2021, 23:31

Re: Giobbe

Messaggioda Gianni » venerdì 26 febbraio 2021, 5:38

Non è del tutto esatto dire che il Signore, volendo rimproverare i tre presunti amici di Giobbe, nomina solo Elifaz. In realtà si rivolge a lui nominando tutti e tre: “Il Signore disse a Elifaz di Teman: «La mia ira è accesa contro di te e contro i tuoi due amici, perché non avete parlato di me secondo la verità, come ha fatto il mio servo Giobbe»”. - Gb 42:7.
Perché Dio si rivolge ad Elifaz? Probabilmente perché era quello che capeggiava il gruppetto; infatti è nominato per primo (Gb 2:11;42:9). Dei tre Elifaz appare come il più importante e si mostra il più influente. Nelle tre serie di discorsi è il primo a parlare e i suoi interventi sono i più lunghi.
Avatar utente
Gianni
Site Admin
 
Messaggi: 7473
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 11:16
Località: Viareggio

Re: Giobbe

Messaggioda amos74 » venerdì 26 febbraio 2021, 10:13

Concordo con Gianni. Aggiungo una riflessione esterna alla domanda, ma che considero importante:questo brano del Tanakh è a mio avviso importante perché è una base scritturale, secondo la mia opinione, della capacità di un vivente giusto di intercedere presso HaShem in favore di un altro o altri viventi.

Leggiamo infatti in Giobbe 42:7-9

"Ora, dopo che HaShem ebbe rivolto queste parole a Giobbe, HaShem disse a Elifaz di Teman: «La mia ira si è accesa contro te e contro i tuoi due amici, perché non avete parlato di me rettamente, come ha fatto il mio servo Giobbe.
Ora dunque prendete con voi sette tori e sette montoni, andate dal mio servo Giobbe e offrite un olocausto per voi stessi. Il mio servo Giobbe pregherà per voi; e così per riguardo a lui non vi tratterò secondo la vostra follia, perché non avete parlato di me rettamente come ha fatto il mio servo Giobbe».
amos74
 
Messaggi: 138
Iscritto il: sabato 17 novembre 2018, 11:37
Località: Italia -Catania

Re: Giobbe

Messaggioda alessandropaladini » venerdì 26 febbraio 2021, 16:18

Davvero grazie!
ma le accuse mosse da Elifaz,(cap22) nei confronti di Giobbe,sono vere e se non lo sono,perché mente?
alessandropaladini
 
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2021, 23:31


Torna a Benvenute e benvenuti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite