Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda matteo97 » lunedì 17 giugno 2019, 14:31

Ai non ebrei e, successivamente alla morte di Cristo, ai pagani non evangelizzati. Ma il giudeo-cristianesimo delle origini prima di essere contaminato dalle dottrine pagane provenienti da occidente prescriveva l'osservanza dello Shabbat. https://it.wikipedia.org/wiki/Giudeo-cristianesimo
Avatar utente
matteo97
 
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 14 gennaio 2019, 14:14

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda matteo97 » lunedì 17 giugno 2019, 14:33

'[i giudeo-cristiani] rispettavano le prescrizioni della Legge mosaica contenute nella Torah[1] (circoncisione, tabù alimentari, Shabbat, preghiera e festività ebraiche ecc.)' [wikipedia].
Avatar utente
matteo97
 
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 14 gennaio 2019, 14:14

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda Tony » lunedì 17 giugno 2019, 14:34

Dai testimoni viene detto che era una legge politica . Una legge che integra un giorno creativo con l'uomo non ha niente a che fare con la politica

In Ebrei 4 è indicato il giorno di riposo , non credo che era rivolto solo ai giudei
Avatar utente
Tony
 
Messaggi: 534
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda Tony » lunedì 17 giugno 2019, 15:15

In questi giorni stavo riflettendo su questo :

Yeshua osserva il sabato , ma a modo suo .

I Testimoni di Geova dicono che per forza che osservava il sabato perché era ebreo . Punto .
Ma la sottigliezza sta nel fatto che lui precisava il come andava osservato .

Perciò alcuni dei farisei dicevano: «Quest’uomo non è da Dio perché non osserva il sabato». Ma altri dicevano: «Come può un uomo peccatore compiere tali segni miracolosi?» E vi era disaccordo tra di loro.
Vangelo secondo Giovanni 9:16 NR06
https://bible.com/bible/122/jhn.9.16.NR06

Abbiamo da una parte alcuni che dicono che lui non lo osservava .

Da un altra parte lui precisa questo :
Certo un uomo vale molto più di una pecora! È dunque lecito far del bene in giorno di sabato».
Vangelo secondo Matteo 12:12 NR06
https://bible.com/bible/122/mat.12.12.NR06

Il fatto è che lo osservava ma c'era qualcosa nell'osservanza dei giudei che non andava . E lui insegna il come va osservato di preciso . Quindi Yeshua non fa solo un atto di sottomissione alla legge mosaica .
Avatar utente
Tony
 
Messaggi: 534
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda matteo97 » giovedì 27 giugno 2019, 14:17

Questo video lo trovo esplicativo a riguardo dell'argomento trattato:

https://www.youtube.com/watch?v=2Q_MCeWcROQ&t=908s
Avatar utente
matteo97
 
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 14 gennaio 2019, 14:14

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda Tony » giovedì 27 giugno 2019, 14:43

Matteo anche tu guardi 119 ministries :) . I loro video sono lunghi e in inglese ma applicano il loro motto di "test everything" (analizzare tutto) abbastanza bene .

119 sta per il Salmo 119 in cui è scritto :

(ALEF) Beati quelli che sono integri nelle loro vie, che camminano secondo la legge del Signore. Beati quelli che osservano i suoi insegnamenti, che lo cercano con tutto il cuore e non commettono il male, ma camminano nelle sue vie. Tu hai dato i tuoi precetti perché siano osservati con cura.

Tanto per rimanere in tema :)
Avatar utente
Tony
 
Messaggi: 534
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda speculator » martedì 24 settembre 2019, 0:08

La legge e i profeti si basano su questi due principi solamente: "devi amare IAVE tuo dio con tutta la tua anima mente e forze e il secondo simile al primo devi amare il prossimo tuo come te stesso.

Se applichiamo quanto sopra saremo approvati da Dio.

Io penso che non tutti sono il mio prossimo.
speculator
 
Messaggi: 605
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25
Località: sanremo

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda Tony » mercoledì 25 settembre 2019, 9:54

O per dirla in altre parole ,speculator :

Soprattutto, abbiate amore intenso gli uni per gli altri, perché l'amore copre una gran quantità di peccati .
Prima lettera di Pietro 4:8 NR94
https://bible.com/bible/123/1pe.4.8.NR94
Avatar utente
Tony
 
Messaggi: 534
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda speculator » mercoledì 25 settembre 2019, 11:00

L'amore per il prossimo che deve essere come quello che si ha per te stesso è particolare come si ama una moglie amata, o si ama poco, o si ama tanto, ma allo stesso modo. Può essere unilaterale come nel caso del buon samaritano.

L'amore intenso reciproco e' ricambiato e copre molti peccati perché non li sbandiera e agisce per evitarli in futuro
speculator
 
Messaggi: 605
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 17:25
Località: sanremo

Re: Osservanza dei precetti e dottrina dei Testimoni

Messaggioda Tony » mercoledì 25 settembre 2019, 12:11

Per un ebreo il peccato è la violazione della legge , i discepoli di Yeshua sanno che la legge ha un importanza fondamentale nella loro vita e infatti leggiamo :

Fratelli, non parlate male gli uni degli altri. Chi parla male di un fratello o lo giudica, è come se parlasse male della legge di Dio e la giudicasse. Ora, se ti metti a giudicare la legge di Dio, sei uno che giudica e non sei più uno che ubbidisce alla Legge. C’è uno solo che dà la Legge agli altri e può giudicare: Dio. Egli può salvare e distruggere. Ma chi sei tu che pretendi di giudicare il tuo prossimo?
Giacomo 4:11‭-‬12 ICL00
https://bible.com/bible/1197/jas.4.11-12.ICL00

Questo significa che per i discepoli la Torah era valida e regolamentava la loro vita , il fatto che Yeshua disse che "da questi dipendono la legge e i profeti " non li annulla ma anzi è proprio con questo che la si adempie nel senso che con la misericordia o l'amore o l'ahavah(ebraico) la Torah viene osservata poiché consiste per lo più nei rapporti sociali e con Dio infatti non a caso disse che le due cose sono separate ,rapporto con Dio , rapporto con l'essere umano

Gesú gli disse: « “Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente ” . Il secondo, simile a questo, è: “Ama il tuo prossimo come te stesso ” . Da questi due comandamenti dipendono tutta la legge e i *profeti».
Vangelo secondo Matteo 22:37‭, ‬39‭-‬40 NR94
https://bible.com/bible/123/mat.22.37-40.NR94


Se uno dice: «Io amo Dio», ma odia suo fratello, è bugiardo; perché chi non ama suo fratello che ha visto, non può amare Dio che non ha visto. Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello.
Prima lettera di Giovanni 4:20‭-‬21 NR94
https://bible.com/bible/123/1jn.4.20-21.NR94

Probabilmente è stato detto questo perché qualcuno poteva pensare di essere accetto a Dio soltanto amando lui e non il fratello.

Questo ci fa capire ancora di più quello che intendeva Yeshua ma questo non annulla o sminuisce la Torah , semplicemente è un modo "nuovo" rispetto al modello farisaico . A dire il vero non credo che sia un modello nuovo perché si legge che il papà e la mamma di Yeshua la osservavano anche loro e sapevano anche loro che la legge incitava più alla misericordia verso il prossimo come lo sapevano anche i farisei :

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate la decima della menta, dell'aneto e del comino, e trascurate le cose piú importanti della legge: il giudizio, la misericordia, e la fede. Queste sono le cose che bisognava fare, senza tralasciare le altre.
Vangelo secondo Matteo 23:23 NR94
https://bible.com/bible/123/mat.23.23.NR94

Azzardo a dire una cosa ' probabilmente il popolo osservava la Torah nel modo giusto rispetto ai farisei, ma è solo una mia idea che non ha fondamento perché non ho prove .
Quindi in realtà non dovrebbe essere una novità quella di dire che l'amore verso il prossimo "risolve" gran parte della legge. Questa è la mia opinione.
Avatar utente
Tony
 
Messaggi: 534
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

PrecedenteProssimo

Torna a Ragioniamo con i Testimoni di Geova facendo uso delle Scritture

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron