Confidenziale

stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

ECCOMI CI SONO ,..

ma solo per un momentino , sono un po' debellata ...quando mi ristabiliro ,se mi ristabiliro rispondero a tutti e il perche' nell'ultimo messaggio sono stata poco carina ...

oggi vorrei fare solo i miei auguri a ISRAELE ...Mazal tov ISRAELE!!

14 maggio 1948: David Ben Gurion proclama la nascita dello Stato d'Israele.

Per celebrare la riunificazione di Gerusalemme.
"Per i figli di Korach, melodia da cantare:
Sui monti santi egli l'ha fondata;
il Signore ama le porte di Sion
più di tutte le dimore di Giacobbe.
Dite si dicono cose gloriose,
città di Dio!
Iscriverò Raab e Babilonia
fra quelli che mi riconoscono;
ecco Filistea, Tiro ed Etiopia:
là costui è nato.
Si dirà di Sion:
“L'uno e l'altro in essa sono nati
e lui, l'Altissimo, la mantiene salda”.
Il Signore registrerà nel libro dei popoli:
“Là costui è nato. ..


לִבְנֵי־קֹ֖רַח מִזְמ֣וֹר שִׁ֑יר יְ֝סוּדָת֗וֹ בְּהַרְרֵי־קֹֽדֶשׁ׃
אֹהֵ֣ב יְ֭הוָה שַׁעֲרֵ֣י צִיּ֑וֹן מִ֝כֹּ֗ל מִשְׁכְּנ֥וֹת יַעֲקֹֽב׃
נִ֭כְבָּדוֹת מְדֻבָּ֣ר בָּ֑ךְ עִ֖יר הָאֱלֹהִ֣ים סֶֽלָה׃
אַזְכִּ֤יר׀ רַ֥הַב וּבָבֶ֗ל לְֽיֹ֫דְעָ֥י הִנֵּ֤ה פְלֶ֣שֶׁת וְצ֣וֹר עִם־כּ֑וּשׁ זֶ֝֗ה יֻלַּד־שָֽׁם׃
וּֽלֲצִיּ֨וֹן׀ יֵאָמַ֗ר אִ֣ישׁ וְ֭אִישׁ יֻלַּד־בָּ֑הּ וְה֖וּא יְכוֹנְנֶ֣הָ עֶלְיֽוֹן׃
יְֽהוָ֗ה יִ֭סְפֹּר בִּכְת֣וֹב עַמִּ֑ים זֶ֖ה יֻלַּד־שָׁ֣ם סֶֽלָה׃
וְשָׁרִ֥ים כְּחֹלְלִ֑ים כָּֽל־מַעְיָנַ֥י בָּֽךְ׃
Salmo 87

.non diro piu' '''noi siamo Israele ...maah ..''IO SONO ISRAELE'' ......per chi non lo e' o crede di non farne parte
non mi interessa ... MA IO SONO ISRAELE GRAZIE SIGNORE
32447322_10213795901866385_7904463425080655872_n.jpeg
[
Allegati
185955803_3877644202289065_3466824343545822394_n.jpeg
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

SALVE ...CI SONO ANCORA ..

un giorno mi spieghero' ,per adesso solo un copia e incolla non mi costa una fatica ..

prendo da Sabrina Messina

QUELLA RISPOSTA DI BEN GURION VALIDA ANCORA OGGI...

Quando David Ben-Gurion ricopriva la carica di Primo ministro israeliano, si reco’ in viaggio negli Stati Uniti per incontrare il presidente Eisenhower, per chiedergli aiuto e sostegno nei primi tempi difficili dello Stato di Israele. John Foster Dulles, allora Segretario di Stato, sfido’ Ben Gurion cosi’:
“Mi dica, Signor Primo Ministro – Chi, voi e il vostro Stato dovreste rappresentare? Gli ebrei della Polonia, o quelli dello Yemen, della Romania, del Marocco, dell’Iraq, della Russia o forse del Brasile? Dopo 2000 anni di esilio, potete onestamente parlare di una sola nazione, e di una sola cultura? Potete parlare di un patrimonio unico, o forse di una sola tradizione ebraica?”

Ben Gurion gli rispose cosi’:

“Ascolti, Signor Segretario di Stato – Circa 300 anni fa, il Mayflower lascio’ l’Inghilterra con i primi coloni che si insediarono in quella che divenne la più grande superpotenza democratica conosciuta come gli Stati Uniti d’America . Ora, mi puo’ fare un favore? – esca per strada, mi trovi 10 bambini americani e chieda loro quanto segue:.

1 / Qual era il nome del capitano della Mayflower?
2 / Quanto duro’ l’ultimo viaggio?
3 / che cosa mangiarono i passeggeri?
4 / Quali furono le condizioni di navigazione durante il viaggio?

Sono sicuro converrà che con buone probabilità non sarà possibile ottenere una buona risposta a queste domande.
Invece – non 300 ma più di 3.000 anni fa, gli ebrei hanno lasciato il paese d’Egitto. Le chiedo, signor segretario, durante i suoi viaggi in tutto il mondo, di chiedere a 10 bambini ebrei di questi paesi diversi di rispondere a queste domande:

1/ Qual era il nome del capo che porto’ gli Ebrei fuori dall’Egitto?
2/ Quanto tempo ci volle prima di arrivare nella Terra di Israele?
3/ Che cosa mangiarono durante la traversata del deserto?
4/ Che successe quando si trovarono di fronte al mare?

Una volta ottenute le risposte a queste domande,.
vi esorto a riconsiderare attentamente la domanda che mi ha fatto”.

https://www.youtube.com/watch?v=dyoEkeYRX4s

pace a voi ...

..................

.dal fratello in fede SANDRO RIBI ..

1982 BIDEN vs BEGIN
i tempi non sono cambiati
===============
Nel 1982, l'allora senatore Joe Biden affrontò il Primo Ministro israeliano Menachem Begin con la minaccia di tagliare gli aiuti a Israele.
Begin rispose energicamente:
Non minacciarci di tagliare gli aiuti.
Non funzionerà. Non sono un ebreo dalle ginocchia tremanti.
Sono un ebreo orgoglioso con 3700 anni di storia. Nessuno è venuto in nostro aiuto quando stavamo morendo nelle camere a gas e nei forni.
Nessuno è venuto in nostro aiuto quando lottavamo per far rinascere il nostro Paese. Abbiamo pagato per questo.
Abbiamo combattuto per questo. Siamo morti per questo.
Rimarremo fedeli ai nostri principi. Li difenderemo. E, quando sarà necessario, moriremo per questi principi, con o senza il vostro aiuto!
===============
Un complimento a Menachem Begin.
Però manca l'elemento essenziale: se non fosse per la fedeltà dell'Altissimo Creatore dell'universo, gli ebrei sarebbero scomparsi già da secoli, se non millenni. Come gli Ittiti, Etruschi, gli Olmechi, i Nabatei ... dove mai sono andati a finire?
Riguardo agli Ebrei e Israele, già oltre 3 millenni fa (!!!) il Signore aveva preannunciato per bocca di Mosè (e numerosi altri profeti confermano) che avrebbe disperso il Suo popolo:
"Il Signore ti disperderà fra tutti i popoli, da una estremità della terra fino all'altra ..." (da Deut 28).
Ma allo stesso tempo Dio ha pure promesso di ricondurli nella loro patria: "Anche se tu fossi stato scacciato all'estremità del cielo, il Signore, il tuo DIO, ti raccoglierà di là e di là ti prenderà. il Signore ti ricondurrà nel paese che i tuoi padri possedettero ..." (da Deut 30).

Dio è fedele alla promessa fatta ad Abramo 4 millenni fa. Il Signore mantiene la Sua parola. Non si tratta di sapienza e capacità umane ... è la fedeltà dell'Altissimo!-...

Quando Dio ha detto una cosa non la farà? O quando ha parlato non manterrà la parola?
Numeri 23, 19
Allegati
441154344_1498598947393683_7471451617402817730_n.jpeg
Margo27@live.it
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2024, 10:55

Re: Confidenziale

Messaggio da Margo27@live.it »

Ciao Stella, sono contenta di rileggerti.
Buona serata
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

Buon giorno Margot ..

Grazie sei gentile :-) ...

Non seguo molto solo ogni tanto ,ma prima di proseguire dovrei rispondere a Noiman , :-( ..vero non sono stata carina con Gianni ,e mi scuso ,...
Ma non volevo dire che era colpa sua ,( la parola colpa )) non mi piace ,colpa di nessuno ,e che interpretando le scritture in modo diverso ,sorgono incomprensioni e poi magari difronte a (( un mostro di sapienza)) detto con elogio ,..già nel passato lo definito così ..ci si ritira ,perché chi non ha sapienza umana ha un'altra sapienza ...nella semplicità nello spirito prova altro ,la parola ,lo spirito le da altra conoscenza ...
Poi sinceramente ,ho voluto difendere i Messianici ..neanche Gianni è stato carino ...che fanno parte tutti dello stesso ..non so non ricordo la definizione ...e neanche la cerco ..sorgono solo altre polemiche ..che non desidero ..
Gianni ha preteso di essere uno di noi ,ha preteso ..mi correggo preteso non è corretto ,semmai desiderato .fin dall'inizio di darci tutti del tu ...sebbene che si può essere gentili carini e rispettosi anche se ci diamo del TU ,ma con il TU si entra un po in "" confidenza "" ..e si sa in confidenza poi si dice ciò che si pensa ...
Io come principio non do mai del tu a nessuno ,sempre del " LEI " ..e signor e signora ,non nego che ho avuto difficoltà all'inizio e poi mi ci sono abituata un po ..
La conclusione da tanti anni mai avuto battibecchi con nessuno ,neanche tantomeno con Gianni ,oppure come devo dire con il Dottor Montefameglio .(( ma a Gianni non piace )) ;)
Ho imparato tanto da lui dal forumisti tutti ,...e ringrazio
Mi è stato concesso molto spazio ,,, e ringrazio ..forse diciamo ne ho approfittato :-?? ...e me ne scuso ..
D'ora in avanti ,a parte che le condizioni psicofisiche indietreggiano ,..me ne resterò un po più tranquilla ..
Conclusione ,vedo che sopra siete entrati nella esegui biblica ..
Biblistica come ogni tanto dico " ha indossato la sua veste "" :-) .
Ora vi auguro una serena giornata ,io ho bisogno di aria ...aria pura ..
Shalom. A voi ...
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

PER UN'ATTIMO CI SONO ,..SHALOM A VOI ...

non avete argomenti?? io ne avrei tanti ,ma la testa ancora duole ..
NOIMAN e' vero c'e di peggio ,...

Bene ,Solo forse un copia e incolla come d'altronte ho quasi sempre fatto , non voglio futili discussioni
che ,non costruiscono ,ma demoliscono , ..volevo parlare di PENTECOSTE ,ma si sa secondo alcuni conteggi calendari , una gia trascorsa da un po ,la cattolica in biblistica il conteggio non sarebbe giusto ,Shavuot, che in ebraico significa settimane, cade esattamente 49 giorni dopo la Pasqua e' ancora presto ,allora ci rinuncio ...evitando anche polemiche

leggevo avendo un po di sollievo momentaneo ,che ...

"La Torah esisteva prima della creazione del mondo.
È modello dell'universo.
È albero di vita.
È la parola che unisce cielo e terra.
È la ragione di tutte le cose.
Tutto è stato fatto da essa.
Lo stesso Tempio, dimora del Santo, sia benedetto, e vertice del mondo, è stato costruito dalla Torah.
Studiare la Torah è un'opera più grande che costruire il Tempio.
La Torah è la sposa d'Israele, perché con essa il Santo, sia benedetto, compie la sua parola: Ti farò mia sposa per sempre." (Os. 2,21).

Dissero i saggi: "Chi insegna la Torah al figlio di un altro, può essere chiamato padre e madre, poiché la Scrittura lo annovera come se l'avesse generato,..

SIETE DACCORDO??

Volevo chiedere il significato di Shiloh..

io trovo ..
La prima volta che nella bibbia si parla di Gesù è in Genesi 49,10. Il nome, il primo nome con cui viene annunciato il Messia Gesù è Shiloh, e significa il Pacifico, il Condottiero di pace...

secondo voi il riferimento e' a CRISTO??..

ora vi saluto speriamo prossimamente , di iniziare a descrivere qualcosa sulle tribu D'ISRAELE ..
Allegati
444790016_7486275844759198_199158065595526046_n.jpeg
441552303_7486273948092721_639040907535133021_n.jpeg
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

SHALOM , come detto vorrei continuare , ...
terra terra ,il mio non e' studio ,ma un rammentare a me stessa ,un ricapitolare ,per me tutta la bibbia parla di SALVEZZA , come la S. TORAH esisteva prima della creazione ,cosi la salvezza dell'uomo era gia nei pensieri di DIO ...CRISTO IL MESSIA ..
SI dice che nella GENESI e in ISAIA ci sia tutta la bibbia ...

Se non condividete il mio pensiero va bene ,siamo sempre ''amici'' .. :-?? ..nessun problema ,...

SIAMO ALLA RICERCA DI DIO ...DELLA VERITA ...LA BIBBIA NON E' SOLO V.T. ,MA ANCHE NUOVO PATTO ..

.. LEGGEVO ,...Nella ricerca di Dio, più si comprende e più si realizza quanto si è lontani, aumenta così il desiderio di avvicinarsi sempre di più, di comprendere ciò che Egli vuole da noi...

Volevo riportare le 12 tribu D' ISRAELE ,ma prima un versetto ,anzi dei versetti ..2Timoteo 3, 17. 4, 2

Rimani saldo in quello che hai imparato e che credi fermamente. Conosci coloro da cui lo hai appreso e conosci le sacre Scritture fin dall'infanzia: queste possono istruirti per la salvezza, che si ottiene mediante la fede in Cristo Gesù. Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche utile per insegnare, convincere, correggere ed educare nella giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.
Ti scongiuro davanti a Dio e a Cristo Gesù, che verrà a giudicare i vivi e i morti, per la sua manifestazione e il suo regno: annuncia la Parola, insisti al momento opportuno e non opportuno, ammonisci, rimprovera, esorta con ogni magnanimità e insegnamento. Verrà giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, ma, pur di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo i propri capricci, rifiutando di dare ascolto alla verità per perdersi dietro alle favole. Tu però vigila attentamente, sopporta le sofferenze, compi la tua opera di annunciatore del Vangelo, adempi il tuo ministero...

RESTIAMO SALDI ...

ORA una piccola preghiera ....

Benedetto sii tu, Hashem D-o nostro , che ascolti le preghiere di quanti invocano il Tuo nome meraviglioso

LE TRIBU ERANO 12 ''si lo sappiamo tutti ... :-?? solo ripassatina ...

GIANNI IN BIBLISTICA LE HA SPIEGATE MOLTO BENE IL MIO E SOLO UNA RIPASSATINA TERRA TERRA .. :-( .

.Ruben, il primogenito di Giacobbe, Era figlio di Lia...

Simeone, secondogenito, figlio di Lia. ..

Levi, terzo figlio di Lia. ..

Giuda, quarto figlio di Lia,..

Dan, primo figlio di Bila schiava di Rachele, che, sostituendosi alla padrona sterile, divenne una moglie secondaria di Giacobbe. Per questa ragione Rachele adottò subito il bambino e gli mise nome Dan ..

.Neftali, altro figlio di Bila, frutto della rivalità tra sorelle. ..

Gad, figlio di Zilpa, ancella di Lia che quando lo partorì gridò: "per fortuna!".

Aser, secondo figlio di Zilpa schiava di Lia...

Issacar, concepito da Lia, in un giorno in cui Giacobbe avrebbe dovuto appartarsi con Rachele....

Zabulon, ancora Lia partorisce e dice: "Dio mi ha fatto un bel regalo:... Zabulon fu l'ultimo figlio maschio partorito da Lia,

.Giuseppe, Dio ha tolto il mio disonore, disse Rachele alla nascita di questo figlio, poiché era stata sterile essa esclamò: " YHWH mi ha tolto il mio disonore", e lo chiamò Giuseppe, dicendo: " Il Signore mi aggiunga un altro figlio!".

Beniamino, è il secondo e ultimo figlio di Rachele. La madre lo partorì durante il viaggio da Bethel ad Efrata (Bethlehem), in punto di morte per le doglie del parto, chiamò il neonato Ben-'ōnī = figlio del mio dolore; ma il padre lo cambiò in quello di Binyāmīn (Beniamino), che significa figlio della mano destra, cioè del braccio della fortezza, convertendo il triste ricordo in lieto augurio...

COMPLICATO come ho gia detto cercate in ''BIBLISTICA IT ...
Aggiungo solo , una piccola spiegazione tratta dalla ''LA PAROLA''

.La Bibbia parla sempre di 12 tribù di Israele, ma l'elenco delle tribù cambia in base al periodo in cui l'elenco si riferisce. All'inizio, Giacobbe (che Dio rinominò Israele) ebbe 12 figli, che erano i capi delle 12 tribù di Israele (Gen 46:8-25). Poi Giacobbe diede a Giuseppe una doppia porzione dell'eredità (Gen 48:5-6,22), cioè i due figli di Giuseppe, Efraim e Manasse, sarebbero stati contati come due tribù per la spartizione del paese. Dall'altra parte, la tribù di Levi non ricevette una parte del paese, essendo i sacerdoti del popolo e sparsi per tutto il territorio. Così il paese fu spartito fra 12 tribù, con Efraim e Manasse ma non Giuseppe né Levi (Num 26:5-56). L'elenco in Ap 7:4-8 include Manasse e Giuseppe (che probabilmente sta per Efraim qui, cioè quelli di Giuseppe ma non di Manasse che era già elencato) ed anche Levi (perché non ha a che fare con il possesso della terra), ma esclude Dan per avere sempre 12 tribù. Non è chiaro perché Dan sia stato escluso, ma il suggerimento più probabile è che la tribù di Dan era la prima di allontanarsi da Dio (Giudic 18)...

Ora fuori albeggia e per me e veramente una grazia di DIO poter uscire a respirare .....

SIGNORE ,un nuovo giorno ...una nuova alba ....SIGNORE aprici la mente per comprendere la tua parola
SIGNORE aprici gli occhi del cuore vogliamo vederti ,vederti splendere ...nella nostra vita ....grazie per il nuovo giorno guidaci tu benedici le nostre vite le nostre case ...ed ogni cosa sia per la tua gloria ...

buona giornata ..
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

..
ho DESIDERATO RIPORTARE LE 12 TRIBU D' ISRAELE PER ARRIVARE ALLA BENEDIZIONE ..

Oggi non so credo non si usa piu' ,...non sempre condividiamo approviamo le scelte dei figli , e a torto molte volte non benediciamo le loro scelte ...
SI mio padre mi benedisse , malgrado gli diedi molto dispiacere per la mia scelta ,..ora piu' che mai apprezzo il suo gesto ....come ho sempre detto non conosceva le scritture non frequentava chiese ,ma era timorato di DIO ..

tornai a casa dopo il mio abbandono ''di casa paterna'' ..per riprendere le mie poche cose personali ,ero ancora minorenne ,mio padre quando lasciai diciamo la soglia definitivamente ,mi benedisse ..''..
MI piace cosi tanto la benedizione dei padri , e pensavo a GIACOBBE ...

HO letto di qua e di la che ogni figlio era un po ,se cosi posso dire ,,''legato a un segno zodiaco ....mah hh ..E GIACOBBE in un certo senso predisse il futuro dei figli ,..

Quindi Giacobbe chiamò i figli e disse: «Radunatevi, perché io vi annunzi quello che vi accadrà nei tempi futuri... GEN. 49 che tutti possiamo leggere ..
397054130_7070995962963802_7596996468673106925_n.jpeg
accampamento-con-stendardi_orig.jpeg
[attachment=
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

Shalom

solo ancora una piccola aggiunta ,la preghiera per i figli ,la benedizione ...

Padre santo, custodisci e proteggi i nostri figli.
Tu SIGNORE PADRE che nel tuo unico Figlio hai posto le tue compiacenze, aiutaci a compiere fedelmente la missione che affidi a ciascuno di noi nella Chiesa e nel mondo....

SIGNORE li presentiamo a TE , .. Tu ce li hai donati , ma apparterranno per sempre a TE noi li educhiamo per Te e ti chiediamo di conservarli per la tua gloria.
Signore, fa che l'egoismo, l'ambizione e la malvagità del mondo non li facciano deviare dal buon cammino...

La Bibbia dice chiaramente che i bambini sono considerati una benedizione, non un problema...''anche se a volte''....ci danno preoccupazioni ...

Ecco, i figli sono un dono che viene dal Signore; il frutto del grembo materno è un premio. Come frecce nelle mani di un prode, così sono i figli della giovinezza. Beati coloro che ne hanno piena la faretra..
Salmi 127:3-5..

buona giornata
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

VOI TUTTI ...un saluto ..TRASCORRETE UN SERENO SHABBAT ,.
60657642_10157212119571668_6202611333012127744_n.jpeg
per collage ,grazie alla mia indimenticabile sorella maggiore MIRIAM R. G.

Leggevo nei miei vecchi appunti ,ricordi che domani sera sara Lag Ba’Omer ..

la festa del segreto, la celebrazione dell’interiorità
"Mondo, in ebraico si dice ‘olàm da he’elem, nascosto, scomparso, sconosciuto.
Da qui che l’universo e l’essere umano sono misteri, più indaghiamo e meno sappiamo, come conferma la fisica, una grande parte del contenuto dell’Universo è di natura sconosciuta e oscura.
La radice di ogni cosa evidente cela nell’oscurità dell’ignoto, dietro ogni apparenza c’è l’essenza, dietro ogni divisione c’è un collegamento. Le luci dei falò della festa di Lag Ba’Omer esprimono la gioia della rivelazione e della condivisione. L’io privato diventa un io collettivo, la diaspora diventa casa, la separazione degli elementi diventa la forza del campo unificato. Oltre alle quattro forze che agiscono nell’universo (gravitazionale, elettromagnetica, nucleare forte e debole) esiste una quinta: la forza della spiritualità intesa come l’unione delle forze e la capacità di accedere oltre il manifesto svelando l’interiorità della Torà al mondo. Questo è il messaggio del libro dello Zohar, il “Libro dello Splendore”, che viene celebrato assieme al suo autore Rabbi Shim’on Bar Yochay nella festa di Lag Ba’Omer.
Rabbi Shim’on, conosciuto come il Rashbi, fu discepolo di Rabbi 'Aqiva. Egli e suo figlio Eli'ezer fuggendo dalle persecuzioni dell'imperatore Adriano nel secondo secolo e.v. trovarono rifugio in una grotta sul monte Meron in Galilea dove passarono tredici anni. Un albero di carrube fornì loro il cibo, ed una fonte d'acqua li dissetò. In questi anni di preghiera e meditazione si rivelò loro il profeta Elia e sulla base dei suoi insegnamenti il Rashbi ebbe il permesso di rivelare segreti profondi sigillati nel libro dello Zohar.
Lo scopo dello studio dello Zohar è trasformare l’oscurità in luce di consapevolezza, di fare tiqùn ‘òlam (la riparazione del mondo) insegnando le precise regole spirituali che operano nell’essenza, nell’anima, nelle dimensioni nascoste dalla nostra mente che spesso vaga e ci rende infelici, indovini, frivoli e soggetti all’apparenza.
La forza dell’unione è l’amore, ahavà, non a caso in ebraico il valore numerico delle parole ahavà e echad (uno) è tredici, ed assieme fanno ventisei come il Tetragramma, il nome di D-o che non si può pronunciare. Il Tetragramma, HaShem rappresenta il tempo assoluto: l’uomo che vive in una dimensione atemporale acquisisce la vera libertà, la vittoria sui condizionamenti del passato e sui timori di un futuro ignoto: l’eternità nel momento.
Domani sera è il trentatreesimo giorno del conto dell’Omer, la sefirà di Hod in Hod, lo Splendore nello Splendore, ci colleghiamo al segreto della fede, al mistero della preghiera, alla fiamma dello tzadiq (giusto), al fuoco della gioia della Torà e dell’Amore. Accendiamo la luce della neshamà, anima.
(da Sefer HaZohar – il Libro Luminoso (Scintille dell’Anima, Yarona Pinhas)
"I saggi (gli illuminati) risplenderanno (izharu) come lo splendore (kezohar) del firmamento; coloro che avranno indotto molti alla giustizia risplenderanno come le stelle per sempre" (Daniele 12:3). Lo splendore della luce della creazione dei mondi superiori risplende sui saggi ed è origine delle loro visioni ed ispirazioni.
Il termine zohar ci rimanda al Libro dello Splendore, testo fondamentale della mistica ebraica, chiamato anche Zohar HaQadosh, il Santo Zohar. La stessa radice, z. h. r., forma il verbo prestare attenzione, lehizaher e le stesse lettere permutate diventano haraz, il segreto. Quanta saggezza è contenuta in questa parola: bisogna prestare attenzione quando ci s'incammina circondati da un bagliore che cela il segreto (or, luce, en sof, infinito, e raz, segreto, hanno lo stesso valore numerico, 207). Dopo la lettura di una parashà nella Torà, assimilabile a un cammino sicuro e retto, passare a quella parallela nello Zohar equivale a percorrere un percorso sinuoso con destinazione ignota. Il primo è la torcia che mostra la via, il secondo sono le stelle che brillano nel deserto, la luce siderea che attraversa lo scritto biblico. Il primo è l'immagine fissa dei mondi superiori e il secondo è la loro riproduzione multidimensionale, la Torà è narrazione, lo Zohar è la sua esplosione. L'uno è la quotidianità, l'altro è uno spettacolo del Cirque Du Soleil per mantenere il senso del divertimento e gioia nel vissuto ordinario, che è una vera sfida. "

.stella.
stella
Messaggi: 4012
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2014, 17:44

Re: Confidenziale

Messaggio da stella »

SI CI SONO ANCORA...mi dico sempre che e' l'ultima volta ,...ma visto che tutti ve ne state dietro le quinte ,...
chi studia chi ha altri pensieri ,io malgrado la mia instabilita emotiva di salute ,ci tengo a non far spegnere il ''lucignolo fumante ''...

Un bellissimo canto di lode con le promesse di Dio per Israele!..grazie SANDRO


.https://www.youtube.com/watch?v=ESlq71MzRY0

Ecco le parole (con i riferimenti biblici sulle promesse)..
OH FIGLIE DI SION, oh figli di Abramo (Salmo 105:6 9)
Ascoltate il Padre (Deuteronomio 6:4)
La Sua promessa d'amore (Levitico 26:42 45)
Sarai benedizione (Genesi 12:3)
Conta le stelle se puoi (Genesi 15:5)
Una grande nazione (Genesi 12:2)
Questa terra è per voi (Genesi 17:8)
* * *
VI RIPORTERÒ A CASA, Miei figli vi porterò a casa (Ezechiele 36:24)
Non sarete più soli persi nel buio della notte (Geremia 31:8 9)
Niente potrà mai più separarvi da Me (Geremia 3:18)
Sotto le Mie ali vi accoglierò (Deuteronomio 30:3 5)
Vi riporterò a casa ancora (Sofonia 3:20)
ERAVATE STRANIERI (Salmo 105:10 13)
Sparsi ovunque nel mondo (Geremia 16:14 15)
Manderò un Salvatore (Isaia 45:17)
Quel che ho detto farò (Isaia 43:5 7)
Non c'è un altro Pastore (Geremia 31:10)
Non c'è un altro Signore (Isaia 45:5)
I verdi prati di Sion aspettano voi (Isaia 49:8 12)
VI RIPORTERÒ A CASA (Ezechiele 11:17)
Miei figli vi porterò a casa (Ezechiele 36:24)
Non sarete più soli persi nel buio della (Geremia 31:8 9)
Niente potrà mai più separarvi da Me (Geremia 3:18)
Sotto le Mie ali vi accoglierò (Deuteronomio 30:3 5)
Vi porterò a casa (Sofonia 3:20)
Per la pace preghiamo (Salmo 122:6)
Guardando ad est dove il sole si innalza potente (Zaccaria 14:4)
Sacerdoti e profeti, re della città, Colui che han trafitto vedran (Zaccaria 12:12 13)
È per Lui che noi piangeremo (Isaia 53:5; Zaccaria 12:10 11)
* * *
MA NON TEMETE Mie figlie, oh figli di Abramo (Zaccaria 13:1)
Con acqua vi laverò (Zaccaria 13:1)
Io l'Agnello offrirò (Genesi 22:8; Isaia 53:6 😎
Così tutti i peccati come la neve saranno (Isaia 1:18)
Da sempre sono con voi, non vi lascerò mai (Deuteronomio 31:8)
* * *
VI RIPORTERÒ A CASA, Miei figli vi porterò a casa (Ezechiele 36:24)
Non sarete più soli persi nel buio della notte (Geremia 31:8 9)
Niente potrà mai più separarvi da Me (Geremia 3:18)
Sotto le Mie ali vi accoglierò (Deuteronomio 3:5)
Vi riporterò a casa, vi riporterò a casa ancora (Sofonia 3:20)

Adonai Eloheinu (Il Signore è il nostro Dio)
Adonai Echad (Il Signore è Uno)
Shema Yisrael (Ascolta Israele!)..

Non lo so se e quando ritornero' ,..ogni volta mi dico e' lultima ,ogni giorno mi dico sara l'ultimo ..
la ripresa e lenta e poi peggioro ,...forse sara tristezza per tutto cio' che sta succedendo nel mondo ... :-(
piangere con quelli che piangono... in questo periodo ...

SE sara per ultima volta ,vorrei dire mi dispiace se sono stata fraintesa ...certamente ribadisco ''il cristianesimo non e' religione'' ma realta' CRISTO E' REALTA' .'' se poi sulla sua figura sono sorte religioni come funghi prataioli ,e dogma umani questa e' un'altra cosa ..

LA parola di DIO non e' solo vecchio patto ,ma anche il nuovo patto ...

..lo studio e' importante per capire si ,ma DIO parla a tutti e ci parla singolarmente GLORIA A DIO ..

L'albero si conosce dai frutti ...

Avrei tanto ancora da dire .... ma Vorrei solo aggiungere ancora se mi permettete un'intervista di alcuni anni fa ..fatta alla figlia del noto predicatore americano Billy Graham è stata intervistata in uno show televisivo, dove la conduttrice le ha chiesto:
"Come ha potuto Dio lasciare che il disastro dell'11 Settembre potesse verificarsi?"...ma valido anche per oggi ..

.𝗣𝗲𝗿𝗰𝗵𝗲' 𝗗𝗶𝗼 𝗹𝗼 𝗵𝗮 𝗽𝗲𝗿𝗺𝗲𝘀𝘀𝗼?..possiamo aggiungere lo permette ...?


.La figlia del noto predicatore americano Billy Graham è stata intervistata in uno show televisivo, dove la conduttrice le ha chiesto: "Come ha potuto Dio lasciare che il disastro dell'11 Settembre potesse verificarsi?".
Anne Graham ha risposto in maniera estremamente penetrante:
"Credo che Dio sia profondamente rattristito da tutto quello che è successo, proprio come lo siamo noi, ma per anni abbiamo detto a Dio di uscire dalle nostre scuole, di uscire dal nostro governo e di uscire dalle nostre vite. E da gentiluomo qual'è, credo che Lui sia quietamente uscito. Come possiamo aspettarci che Dio ci dia le Sue benedizioni, la Sua protezione, se prima esigiamo che ci lasci soli?" Dio non violenta le nostre volontà!
Quando Madeline Murray O'Hare (che è stata assassinata) si lamentò poiché non voleva che si pregasse nelle scuole americane, gli americani le hanno detto OK.
Poi qualcun'altro ha detto che sarebbe stato meglio non leggere la Bibbia nelle scuole americane. Quella stessa Bibbia che dice: "Non uccidere, non rubare, ama il tuo prossimo come te stesso..." e gli americani, come tutto il resto del mondo, hanno detto OK.
Il Dott. Benjamin Spock ha detto che i genitori non dovrebbero sculacciare i propri figli quando si comportano male, poiché le loro piccole personalità potrebbero essere alterate, e la loro stima personale danneggiata, ed il mondo ha detto: "Un esperto dovrebbe sapere ciò di cui sta parlando." ed ha detto OK. (Tristemente il figlio del Dott. Spock si è suicidato).
In molti paesi del mondo, qualcuno ha detto: "Lasciamo che le nostre figlie abortiscano, se lo vogliono, senza neanche avvisare i propri genitori". Ed il mondo ha detto OK

.Qualche "saggio" docente scolastico ha detto: "Visto che i ragazzi sono ragazzi, e lo faranno comunque, diamo ai nostri figli tutti i preservativi che vogliono, così possono divertirsi quanto vogliono." Ed il mondo ha detto OK.
Poi qualcuno ha detto che non importa quello che una persona fa in privato, sono fatti suoi, anche se si tratta di un governatore, purché ci sia occupazione e lavoro. Ed il mondo d'accordo ha detto OK.
Poi il mondo ha detto: "Stampiamo dei giornali con foto di donne nude, e chiamiamo tutto ciò apprezzamento per la bellezza del corpo femminile". Ed il mondo ha detto OK.
Qualcun'altro ha portato quell'apprezzamento un passo oltre, ed ha pubblicato foto di bambini nudi e li ha anche resi disponibili in rete. Ed il mondo ha detto OK.
Si ha il permesso di girare film e show televisivi che promuovono volgarità, profanità, violenza, e sesso illecito. Si può registrare musica che incoraggia stupri, droga, omicidi, suicidi, e temi satanici. Ed il mondo li ha chiamati "intrattenimento", ed ha detto che non hanno effetti collaterali, e che nessuno li prende in seria considerazione, e ha detto OK.
Ora ci chiediamo perché i nostri figli non sanno distinguere il bene dal male, e perché uccidono così facilmente estranei, compagni di scuola, e loro stessi. Probabilmente, se ci pensassimo bene, troveremmo la risposta. Io penso che il perché ha molto a che fare con: "Ciò che l'uomo avrà seminato, quello ancora mieterà." (Galati 6:7)
È triste il fatto che molte persone si sbarazzano di Dio e poi vogliono sapere perché il mondo sta andando all'inferno, prendendosela con Lui.
È triste il fatto che crediamo a quello che ci dicono i giornali, ma mettiamo in dubbio quello che dice la Bibbia. O che molti vogliono andare in paradiso, ma senza dover credere, pensare e fare ciò che la Bibbia dice.
È triste che l'indecente, il crudo, il volgare e l'osceno viaggino liberamente su internet, ma le pubbliche discussioni su Dio siano soppresse online, nelle scuole e sul luogo di lavoro...

DIO E' AMORE CI HA AMATI PRIMA DELLA CREAZIONE DEL MONDO ...QUESTI VERSETTI MI PARLANO DELL'AMORE DI DIO ..

VI RIPORTERÒ A CASA, Miei figli vi porterò a casa (Ezechiele 36:24)
Non sarete più soli persi nel buio della notte (Geremia 31:8 9)
Niente potrà mai più separarvi da Me (Geremia 3:18)
Sotto le Mie ali vi accoglierò (Deuteronomio 3:5)

A ognuno dice qualcosa ,...''ci portera a casa ,... :YMHUG:
Vi riporterò a casa, vi riporterò a casa ancora (Sofonia 3:20)..


Nulla impedirà al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte più buia.
Perché oltre la nera cortina della notte c’è un’alba che ci aspetta.

AMEN ....GRAZIE PADRE CHE PER IL TUO AMORE OLTRE LA CORTINA CI ASPETTA L'ALBA ...

.O VOI CHE AMATE L'ETERNO ,ODIATE IL MALE ..
Rispondi