MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Avatar utente
Gianni
Site Admin
Messaggi: 10108
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 10:16
Località: Viareggio
Contatta:

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da Gianni »

"Se Yhvh non costruisce casa invano faticano costruenti in essa". Questa è la traduzione letterale di
אִם־יְהוָ֤ה לֹא־יִבְנֶ֬ה בַ֗יִת שָׁ֤וְא עָמְל֣וּ בוֹנָ֣יו בּ֑וֹ
natzarim
Messaggi: 747
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2022, 20:56

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da natzarim »

Chelaveritàtrionfi, Janira ha scritto un passo importante, che io mi sentirei di scriverlo così com'è scritto in altre traduzioni:
"E come volete che gli uomini facciano a voi, fate voi pure a loro".
Vangelo secondo Luca 6:31

Questo passo comporta un'azione da parte nostra, io per esempio mi sentirei di ringraziare chiunque mi aiutasse ad uscire dal cristianesimo, mostrandomi più correttamente le scritture. Quindi perché se Yhvh mi mette davanti le persone non dovrei parlarne?

Io non faccio parte di alcuna denominazione, sono un natzarim come ho più volte ripetuto, quindi quel poco che ho appreso e studiato, quando ne ho l'opportunità lo condivido con gli altri..
E sono molto quelli che mi ringraziano e mi scrivono in privato....e aprono gli occhi e se ne escono dalle chiese...
Chissà è volere di Yhvh? Io dico di sì, perché lo sento dentro di me..... è il suo spirito che mi guida, altrimenti come ha scritto Gianni senza il volere di Yhvh a nulla serve costruire la casa
"A meno che Yhvh non costruisca la casa, è inutile che vi fatichino i costruttori". - Sl 127:1.
chelaveritàtrionfi
Messaggi: 4130
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da chelaveritàtrionfi »

Ma è così difficile rispondere a domande precise? #:-S #:-S

Dov'è scritto che Yhvh chiama è il chiamato insegna? Insegna che cosa? Questo è il pretesto preso da chiunque per portare gente all'interno della propria congregazione religiosa. Ogni adepto ti dirà di essere stato chiamato e che la sua è la vera chiesa. In realtà si sta facendo un salto da una gabbia all'altra.

La toràh, i profeti ed i salmi, rappresentano il canone ebraico. Questi testi, accompagnati dall'insegnamento orale, sono nati in ambiente ebraico. Da Mosè in poi ogni individuo appartenente a quel popolo è stato istruito. Anche oggi è così. Poi possiamo dire quello che vogliamo, che si sono aggiunte ideologie umane ecc.. ecc.. ma così funziona. Apostoli e discepoli di Yeshùa sempre da radice ebraica provenivano. Aggiungerei anche da diverse scuole e gruppi. Per esempio gli Zeloti e i Nazareni. Ripeto ancora una volta, che fu Yeshùa a stabilire chi doveva insegnare e poi gli apostoli stessi ed i discepoli. Nessuno si è improvvisato.

Oggi abbiamo i testi e una marea di difficoltà a cui dobbiamo far fronte, sia linguistiche che di altro genere. Al tempo di Mosè c'era l'insegnamento. La gente doveva credere e ubbidire. Il concetto di spiritualità per come lo intendiamo oggi è un' evoluzione.

Detto questo, se qualcuno si sente chiamato ..bene. Che si metta a studiare, ma stia attento ad insegnare perchè non solo non ha le competenze ma non ha nemmeno la verità nè l'autorità. Mostrare che una determinata religione insegna falsità non implica che abbiamo la verità. Altra cosa fondamentale è non rendersi conto del danno che viene fatto alle persone. Pensate di liberarle? Non vi rendere conto che le persone hanno una psiche ed invadere la loro fede è sempre sbagliato? Chi si crede chiamato e risvegliato, allora deve anche credere che altri verranno chiamati a loro volta. La gente deve voler essere liberata, cioè ognuno lo deve volere. A questo punto si presenta un altro problema. Avete detto a certe persone che la religione in cui credono è errata? E quindi che soluzione gli presentate? Spaghetti aglio ed olio? Col sugo? E' così che funziona il gioco... non si può dare il nulla. Le istituzioni religiose hanno successo perchè portano la gente da una gabbia all'altra. Ma nessuno si libererà dalla gabbia se da solo non sceglierà di farlo. Si rischia di destabilizzare psicologicamente l'individuo.

Per l'insegnamento è fondamentale il rapporto maestro/allievo. Da soli? Si può ma ci vuole una fermezza non indifferente e non tutti riescono.

Ora Janira è l'esempio. Un maestro kabbalista insegna, lei apprende ed a sua volta un giorno insegnerà o comunque porta a conoscenza questi insegnamenti. Ma è un metodo, una linea che si crede corretta per raggiungere un certo obiettivo.

In altri ambienti si intraprende una via iniziatica per raggiungere a step determinati livelli di conoscenza.

Altra cosa invece è scrivere su un forum, pubblicare degli studi ecc. Qui non c'è nessuna invadenza perchè chi viene a leggere lo fa di sua spontanea volontà. Anche nel caso in cui un amico o un conoscente chiede... e si discute e si mostra.

Fatte queste ovvie considerazioni, questo metodo di sentirsi chiamati ed insegnare in giro la Bibbia è fare danno. In primo luogo perchè la Bibbia si studia giorno per giorno, anno per anno ... e nessuno può pretendere si avere la verità, perchè su molti argomenti si possono scrivere o esprimere opinioni, oltre ai motivi sopra riportati. In secondo luogo, forzare o investire la sfera psicologica di un soggetto è sempre sbagliato perchè si crea instabilità. Ora immaginate di andare dalla vostra nonna che prega la madonna e padre pio, per martellarla con le vostre questioni bibliche, che è tutto falso. Magari non vi darà retta oppure mostrerà segni di turbamento. Soggetti più giovani possono rischiare di non credere più a niente.

Fate voi.
Per me contano i documenti scritti perchè li possa verificare. "Ora i bereani .. accolsero il messaggio con grande entusiasmo e esaminarono ogni giorno le Scritture per vedere se questi insegnamenti erano veri". Atti 17:11 BSB
chelaveritàtrionfi
Messaggi: 4130
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da chelaveritàtrionfi »

Le mie sono considerazioni che possono essere anche sviluppate e contestate. Ma almeno che mi si mostri dove la Bibbia dice che oggi ci sono i predicatori chiamati per avere questo incarico.

Rispondo a Natzarim ma il discorso vale per chiunque si ritiene chiamato ed incaricato ad insegnare. i suonatori di campanelli lasciamoli perdere. Anche i loro metodi.
Per me contano i documenti scritti perchè li possa verificare. "Ora i bereani .. accolsero il messaggio con grande entusiasmo e esaminarono ogni giorno le Scritture per vedere se questi insegnamenti erano veri". Atti 17:11 BSB
speculator2
Messaggi: 1222
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 21:27

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da speculator2 »

La traduzione del 1987 TMN era dunque errata .

Il concetto giusto è che
i costruttori di una casa possono faticare molto, ma è inutile a meno che YHWH non la costruisca.

Dio non scende a costruire case al posto dei muratori; ma se il muratore non la costruisce, e non lo fa col cuore, Dio non scenderà a costruire case al posto dei muratori.
speculator2
Messaggi: 1222
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 21:27

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da speculator2 »

Mi pare che stiamo facendo dei commentari, dei commenti.

In una delle sue lettere Apollonio di Tiana mette in ordine dal più elevato al più semplice il tipo di discorso razionale:

Il primo è il discorso filosofico, il più alto e complesso.

Inferiore è il discorso storico, proprio di chi non riesce ad essere all'altezza di Socrate o Platone ad esempio, ma cerca di imitarli.

Terzo è il discorso dell'apologeta, dell'avvocato, che difende una parte precisa da una controparte.

Quarto e' lo scrittore di epistole, o lettere, rivolte ad un pubblico di credenza particolare in cui si approfondiscono varie questioni.

Quinto è il commentario, che è all'interno di una credenza particolare cercare di approfondire osservazioni o credenze.
chelaveritàtrionfi
Messaggi: 4130
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da chelaveritàtrionfi »

"A meno che Yhvh non costruisca la casa, è inutile che vi fatichino i costruttori; A meno che Yhvh non custodisce (protegge) la città, invano vegliano le sue sentinelle (i suoi custodi)"

Detto in parole povere, l'opera dell'uomo è invana senza l'azione di Yhvh
Per me contano i documenti scritti perchè li possa verificare. "Ora i bereani .. accolsero il messaggio con grande entusiasmo e esaminarono ogni giorno le Scritture per vedere se questi insegnamenti erano veri". Atti 17:11 BSB
Janira
Messaggi: 1665
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 15:13

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da Janira »

chelaveritàtrionfi ha scritto: mercoledì 14 settembre 2022, 19:30 Altra cosa fondamentale è non rendersi conto del danno che viene fatto alle persone. Pensate di liberarle? Non vi rendere conto che le persone hanno una psiche ed invadere la loro fede è sempre sbagliato? Chi si crede chiamato e risvegliato, allora deve anche credere che altri verranno chiamati a loro volta. La gente deve voler essere liberata, cioè ognuno lo deve volere
Perfettamente d'accordo, lo stesso M.Laitman ha ripreso severamente un suo studente durante la lezione perché voleva "convincere" un gruppo religioso a studiare la kabbalah.
Gli ha detto che non aveva nessun diritto di turbare la loro pace e la loro serenità.
Luigi
Messaggi: 1445
Iscritto il: martedì 31 marzo 2015, 21:02

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da Luigi »

chelaveritàtrionfi ha scritto: mercoledì 14 settembre 2022, 19:41 Le mie sono considerazioni che possono essere anche sviluppate e contestate. Ma almeno che mi si mostri dove la Bibbia dice che oggi ci sono i predicatori chiamati per avere questo incarico.

Rispondo a Natzarim ma il discorso vale per chiunque si ritiene chiamato ed incaricato ad insegnare. i suonatori di campanelli lasciamoli perdere. Anche i loro metodi.
Caro clvt, sicuramente non fa una grinza la tua replica a natzarim, "dove spero risponda alle tue domande" ove concordo nella maggior parte.
Ma ho un'obiezione; anche se quì venisse uno che ha ricevuto mandato dallo Spirito "e questo accade", lo puoi leggere in Atti 13, 1..., ove è Lo Spirito a dare mandato e nessun apostolo, dottore, "2 Mentre celebravano il culto del Signore e digiunavano, lo Spirito Santo disse: «Mettetemi da parte Barnaba e Saulo per l'opera alla quale li ho chiamati».
e questo demolisce la tua convinzione che,
biblicamente non è vi è traccia di mandati da parte dello Spirito per predicare....
Detto ciò , se quì entrasse un predicatore investito dallo Spirito,
ecco che è mia convinzione che tu "voi" , rifiutereste sia lui che il suo messaggio "che prendo a prestito da Paolo"
di ravvedimento, di conversione per la salvezza, e rifiutereste il suo messaggio di perdono , che si ottiene per la fede in Gesù IL Cristo ,"Il Figlio del Padre" invocando Il Suo Nome.
Perchè ?
Non rispecchia i vostri parametri, e a mio avviso vi sentite oltremodo eruditi, per credere in Gesù Cristo ch'è Il Figlio del Padre, per essere salvati; semplice messaggio "pregno di insegnamento", che Paolo rivolge al carceriere....

Detto ciò la mia enfasi è posta sulla tua errata convinzione che biblicamente, LO Spirito non da mandato, relegandoLO alle tue convinzioni, LUI che è Sovrano , perchè LO Spirito E' Dio "ma questa è tema di altra discussione".
Saluti
chelaveritàtrionfi
Messaggi: 4130
Iscritto il: venerdì 11 aprile 2014, 23:31
Località: Italia

Re: MARCHIO DELLA BESTIA - VACCINAZIONE COVID 19

Messaggio da chelaveritàtrionfi »

E Luigi come al solito sorvola la realtà e continua a proporre il solito schema commettendo errori.

Il primo è parlare a “noi” o “voi” al plurale. Io sono io, gli altri sono altri. Non siamo un gruppo perchè ognuno scrive per se stesso. Se leggessi attentamente i post lo avresti capito 7 anni fa.

Un secondo errore è pretendere di applicare correttamente ad oggi ed alla lettera ciò che si stava affermando in un tempo specifico, con tutti i criteri precedentemente esposti. Nella Bibbia si legge chiaramente che chi doveva predicare veniva scelto fisicamente. Anche i preti ed i pastori hanno la chiamata. Ma queste chiamate hanno uno scopo diverso: far entrare in una gabbia gli altri. Magari così deve essere... chissà.

Un terzo errore che fai è mettere in bocca alla gente cose non dette. Io non ho mai detto che Dio non agisce oggi nelle persone. Anzi lo credo. O che lo spirito non interveniva nella predicazione. Secondo questo schema chiunque oggi potrebbe dire la stessa cosa. Anche io ti potrei dire che sono stato mandato in questo forum per aprire gli occhi a dei poveri deviati. Ma me ne guardo bene.

E quindi scrivi:
"anche se quì venisse uno che ha ricevuto mandato dallo Spirito "e questo accade", lo puoi leggere in Atti 13, 1..., ove è Lo Spirito a dare mandato e nessun apostolo, dottore, "2 Mentre celebravano il culto del Signore e digiunavano, lo Spirito Santo disse: «Mettetemi da parte Barnaba e Saulo per l'opera alla quale li ho chiamati».
e questo demolisce la tua convinzione che,
biblicamente non è vi è traccia di mandati da parte dello Spirito per predicare...."
A parte il fatto che in Atti non c'è scritto che oggi, dopo 2000 anni, ci debbano essere dei predicatori ..e che debbano scrivere in questo forum. Questa pretesa ce l'anno diversi capi di congregazione che mandano i loro adepti. Ti rinfresco la memoria dicendoti che alcuni tra questi sono stati bannati da precedenti moderatori. Nel mondo di oggi si è pieni di ciarlatani, dove uno crede di essere quello che non è. Ne abbiamo le prove certe.

La realtà insegna che quando questi “mandati” si scontrano tra di loro nelle ideologie, sono solo dei poveri convinti. Io ti potrei dire invece che “lo spirito” ti ha mandato qui affichè tu capisca che devi studiare seriamente e per metterti in guardia da ciò che insegni , per evitare di far cadere anche tuo fratello. Non puoi dimostrarmi in nessun modo che non sia così come io non posso dimostrarti che sia così. Come si dice.. le vie del Signore sono infinite.

Quindi, saresti tu il mandato in questo forum? Eh?

Queste parole le dovresti applicare anche a te stesso, perché esattamente come te, tanti sono venuti qui credendo di essere stati mandati per predicare la verità. Vale quello che ho appena scritto.

Essendo che tutte queste sono opinioni, poiché Dio interviene in chi vuole, come vuole e dove vuole, limitiamoci a ciò che è lo scopo del forum. La didattica, lo studio. Dubito che qualcuno verrebbe "inviato" in questo forum..è un luogo troppo piccolo. Magari sceglierebbe una grande platea e darebbe segni inconfondibili. Quindi smettiamola di crederci eletti o inviati e limitiamoci a studiare le scritture, scrivere opinioni in entrambe le direzioni, cioè rivolgere anche a se stessi ciò che si scrive:

" se venisse qualcuno mandato dallo spirito (e questo accade) ... dubito che il religioso capirebbe (aggiungo io) perchè troppo abbindolato dalle stupidaggini e si rifiuta di verificare come stavano le cose".

Se non si comprende il passato, il futuro diventa un punto interrogativo, un labirinto senza uscita.
Per me contano i documenti scritti perchè li possa verificare. "Ora i bereani .. accolsero il messaggio con grande entusiasmo e esaminarono ogni giorno le Scritture per vedere se questi insegnamenti erano veri". Atti 17:11 BSB
Bloccato