La Bibbia è sacra?

speculator2
Messaggi: 1222
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 21:27

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da speculator2 »

La lettera scritta uccide il pensiero.

Socrate, Pitagora e Cristo non scrissero ma dissero ed educarono. Socrate esattamente "Tiro' fuori".

Domando: si può "fare coincidere" il pensiero e la mente di Socrate con quanto scritto dal suo discepolo Platone?

Non si può.

Non si può "fare coincidere" la bibbia, scritta a partire da 3500 anni fa, con la scienza moderna.

Ma si può educare una persona a tirare fuori dalla sua vita dei pensieri nascosti o dormienti da migliaia di anni.
speculator2
Messaggi: 1222
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 21:27

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da speculator2 »

Aggiungo, perchè è importante anche se è fuori discussione, che forse questi pensieri nascosti o dormienti da migliaia di anni si possono "tirar fuori" (Gesù) o "aiutare a nascere" (Gesù e Socrate) con stimoli verbali, visivi, uditivi, olfattivi o tattili o mediante delle stagioni, o luoghi, o droghe, o stimolazione diretta del cervello.
L'agnostico
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 19:32

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da L'agnostico »

Nei link che ha messo Gianni ho letto spesso il termine di "autore sacro"....

Quindi riformulando la domanda a questo punto mi chiedo cosa significa essere autore sacro di determinati testi?
E cosa determina che un autore/scrittore sia sacro rispetto ad un altro?
Chi stabilisce ciò?
L'agnostico
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 19:32

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da L'agnostico »

Non avendo ricevuto risposta faccio un esempio

Genesi il primo libro della Bibbia da ciò che leggo fu attribuito a Mose...della quale però ancora oggi si discute se sia un personaggio storico realmente vissuto o un personaggio mitologico

Ammettendo che sia esistito e abbia scritto Genesi un libro che parla di Dio,la creazione ecc...perché considerarlo un autore sacro a dispetto di altri?
Chi ha deciso il canone erano anch'essi uomini sacri?

O per allargare la cosa perché ritenere lui (Mosè)un autore sacro mentre Maometto no?su che basi si decide che uno lo è e l'altro no?

Credo,e qui penso di capire perché nessuno risponde,che sia una questione di fede

Ognuno ritiene sacro ciò che vuole senza bisogno di prove concrete
Ma così nessuno può biasimare chi ha fede anche negli alieni
L'agnostico
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 19:32

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da L'agnostico »

Ciao Besàseà volevo chiederti tu credi nell inneranza della Bibbia?
Avatar utente
Gianni
Site Admin
Messaggi: 10158
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 10:16
Località: Viareggio
Contatta:

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da Gianni »

A me pare che lavò derivi da בוא. Forse “andare”, ma nel senso di “tramontare”? “Il sole non si affettò a tramontare”? Comunque, sei tu l’esperto. :-)
Avatar utente
Gianni
Site Admin
Messaggi: 10158
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 10:16
Località: Viareggio
Contatta:

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da Gianni »

Grazie per le precisazioni, Besàseà. :-)
Avatar utente
Tony
Messaggi: 767
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 17:35

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da Tony »

Ciao volevo chiedere riguardo al passo di Giosuè dell'oscuramento del sole . Non ho ben chiaro il motivo per cui si specifica la posizione del sole e della luna , Gabaon e Aialon . Cioè non capisco il senso della traduzione "Sole oscurati su Gabaon e luna su Aialon " . Che senso ha specificare la posizione se si tratta di oscuramento?
Avatar utente
Gianni
Site Admin
Messaggi: 10158
Iscritto il: giovedì 12 marzo 2009, 10:16
Località: Viareggio
Contatta:

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da Gianni »

Giosuè non chiese l'oscuramento del sole, ma che si calmasse il suo forte calore (si veda il senso vero del verbo ebraico e il contesto, in cui si parla di temporale). Ci sono poi tratti poetici.
speculator2
Messaggi: 1222
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2020, 21:27

Re: La Bibbia è sacra?

Messaggio da speculator2 »

Quali sono i tratti poetici e che senso hanno?
Rispondi